L’imprenditrice di Lampedusa furiosa: vi faccio vedere cosa fanno i migranti. E mostra i resti dei cani mangiati (video)

domenica 9 agosto 17:14 - di Riccardo Angelini

Sta facendo il giro della rete il video dell’imprenditrice di Lampedusa che denuncia le incursioni di migranti sul suo terreno con conseguenze devastanti: feci e sporcizia ovunque. E anche le bestie scompaiono: “Solo i maiali non sono stati toccati”. Le altre bestie sono state rubate, anche i cani. Le lagnanze della donna, che si dichiara disperata e che racconta una situazione che va avanti da anni, erano state raccolte dal quotidiano Libero ed erano state oggetto di risate sguaiate da parte dei conduttori del programma In Onda Luca Telese e David Parenzo. La donna dice: “Io non sono padrona della mia terra”. Nel video si vedono i bivacchi dei migranti. “Denuncio il sindaco e anche l’assessore – dice la donna – hanno fatto della mia terra una discarica a cielo aperto”.

Lampedusa, testimonianza shock: “Così le #risorseINPS clandestini hanno mangiato i miei cani.” #RadioSavana pic.twitter.com/dnoe3fH8og

— RadioSavana (@RadioSavana) August 7, 2020

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Emergenza Coronavirus

In evidenza

News dalla politica