Disastro ferroviario in Scozia, almeno due i morti: sul posto decine di ambulanze (video)

mercoledì 12 agosto 16:45 - di Laura Ferrari

È di diversi feriti gravi il bilancio del deragliamento di un treno avvenuto in Scozia vicino Stonehaven, nella contea di Aberdeen. Lo ha riferito il Guardian, che parla di circa 30 mezzi dei servizi di emergenza presenti sul posto, inclusa un’eliambulanza. La British Transport Police ha confermato l’incidente. Ha inolte precisato in una nota che “agenti sono stati chiamati sulla scena alle 9.43 e restano lì insieme a paramedici e vigili del fuoco”. Il primo ministro scozzese, Nicola Sturgeon, ha definito l’incidente “estremamente grave”. L’area della Scozia dove è accaduto il deragliamento è stata una delle più colpite nella notte da piogge torrenziali. Piogge che hanno causato disagi ai trasporti e chiusura delle scuole.

Le ultime notizie dalla Scozia sul disastro ferroviario

Secondo la Press Association potrebbe esserci almeno due vittime a causa del’incidente. Ma il bilancio potrebbe aggravarsi. A bordo del treno c’erano almeno 12 persone, sei passeggeri e altrettanto personale dell’equipaggio, stando alle prime notizie che arrivano dal Regno Unito. Lo Scottish Ambulance Service ha confermato di aver inviato sul posto sei ambulanze, un’eliambulanza e altri mezzi per il trasporto di feriti. Secondo gli ultimi aggiornamenti, sul posto ci sono 30 ambulanze e si vede fumo proveniente dalla zona dell’incidente.

L’incidente è avvenuto dopo una grave inondazione nella zona durante la notte. Situazione che ha portato a inondazioni improvvise ad Aberdeen e interruzioni diffuse sulla linea, dovuta ai temporali.

Network Rail ha twittato un video girato nella stessa zona pochi minuti dopo l’incidente alle 9.49, mostrando l’allagamento sulla linea e dicendo che i treni non potevano circolare.

Fonti della compagnia ferroviaria hanno detto che la causa sospetta è una frana. Il treno in questione era composto da una locomotiva e quattro carrozze. La locomotiva e tre carrozze su quattro hanno deragliato e sono scivolate lungo l’argine.

“Sono rattristato nell’apprendere dell’incidente molto grave nella contea di Aberdeen e i miei pensieri vanno a tutte le persone coinvolte – ha commentato il premier Boris Johnson – Grazie infinite ai soccorritori sul posto”.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Emergenza Coronavirus

In evidenza

News dalla politica