Squalo “killer” lo attacca mentre pesca con la fiocina: 36enne muore in attesa dei soccorsi

sabato 4 luglio 17:45 - di Redazione
squalo

Pescava con una fiocina non lontano da Fraser Island, isola circa 400 chilometri a nord di Brisbane, tra le più rinomate mete turistiche della costa orientale dell’Australia. Il caso e la sfortuna hanno voluto che proprio in quel momento transitasse in quelle stesse acque uno grosso squalo. Tutto è accaduto in pochi secondi: l’animale ha puntato alle gambe dell’uomo riuscendo ad addentarne una. È stata la polizia del posto a darne notizia. La vittima aveva 36 anni. La ricostruzione della dinamica è ancora priva di dettagli. È certo che il 36enne non è morto subito. Infatti, un’infermiera e un medico lo hanno curato sul posto prima che arrivassero i soccorsi. Ma le lesioni riportate era troppe e troppo profonde per poter resistere a lungo. Non ce l’ha fatta ad attendere l’arrivo dell’ambulanza.

È accaduto sulla costa orientale dell’Australia

Dall’inzio di quest’anno, l’incidente odierno rappresenta il quarto attacco mortale di uno squalo in Australia. L’oceano Pacifico, com’è noto, pullula di squali. Non è raro vedere in Australia lunghe recinzioni di reti metalliche in mare installate a mo’ di confine da non oltrepassare. Ma è chiaro che esse riescono a proteggere solo chi fa il bagno vicino alla riva, cioè bambini ed anziani. L’Australia resta uno dei Paesi in cui gli attacchi di squalo sono più frequenti, anche se raramente risultano mortali.

Lo “squalo killer” non ancora identificato

Il mese scorso, un surfista di 60 anni è morto dopo essere stato attaccato da uno di circa tre metri a meno di cento chilometri a sud di Brisbane. Questa è una giornata molto triste per la nostra comunità», ha dichiarato sul proprio profilo Facebook George Seymour, sindaco di Fraser Island. «Le nostre più sentite condoglianze – ha aggiunto – vanno alla famiglia e agli amici di questo giovane». Al momento, la polizia non ha identificato la specie di squalo coinvolta.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Emergenza Coronavirus

In evidenza

News dalla politica