Salvini scatenato: «Toninelli ride come un fesso, Di Maio insulta, Azzolina non sa manco copiare»

giovedì 16 luglio 11:19 - di Franco Bianchini
Salvini

«Benetton avrà fatto i milioni: il titolo Atlantia ha guadagnato il 25%. Quindi se c’era qualcuno a casa che ha stappato lo spumante, erano sicuramente i Benetton…». Lo ha ribadito Matteo Salvini ad Agorà estate, su Rai3.

Salvini: «Toninelli, cuor contento ciel l’aiuta»

«Gli italiani ci mettono dei soldi, perché se Cdp che ha i risparmi postali ci metterà dei soldi, vuol dire che chi ha dei conti correnti postali sappia che diventerà azionista di Autostrade. Ora qual è il vantaggio di mettere dei soldi dei cittadini senza chiedere a Autostrade quel che dovrebbero fare… Ma se è contento Toninelli, cuor contento ciel l’aiuta. Contento lui, va in giro con il monopattino cinese, contenti tutti».

«Di Maio sa solo insultarmi»

Il leader della Lega attacca anche il premier: «Conte, come fa sempre, ha scelto senza scegliere». E torna a bacchettare Danilo Toninelli per prendersela pure con Di Maio: «Toninelli ride come un fesso e Di Maio mi insulta. Andassero avanti a fare i fenomeni. Se riuscissero almeno a fare quello per cui sono pagati, ovvero pagare la Cig…».0

Salvini all’attacco della Azzolina

Ne ha anche per la Azzolina. «Ad oggi io da genitore non so quando riapre la scuola, con quanti bimbi in classe, per quanti giorni e quante ore. L’unica cosa che il ministro Azzolina ha ribadito è che probabilmente un milione di bambini nona avranno un posto in classe. Ma non sei normale. Se pensi di spargere un milione di bambini tra cinema, teatri e musei, dimettiti».

«La ministra dovrebbe almeno copiare i più bravi»

«Io copierei», incalza Salvini. «Come in classe: se hai il compagno più bravo in latino, magari darei una sbirciata a lui. Se il ministro Azzolina non ci arriva, chiami il ministro francese, tedesco o svizzero e copi». A volte, aggiunge, «capitava che copiavo, facevo copiare nelle materie dove ero più forte: ho fatto il classico, quindi, in latino e greco ma poi copiavo in matematica e in fisica perché non ero il massimo».

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Emergenza Coronavirus

In evidenza

News dalla politica