Rai, piace al pubblico”Gli amici di Ugo”. La striscia pet friendly di Paola Tavella nel programma Io&Te

venerdì 31 Luglio 13:43 - di Redazione
Rai Paola Tavella

Pierluigi Diaco farà tornare in trasmissione – a “Io & te” su Raiuno-  il suo bassotto Ugo e i followers dello spazio dedicato agli animali – “Gli Amici di Ugo” – saranno ben contenti di rivederlo sul piccolo schermo. L’appuntamento è per il 10 agosto, data del rientro negli studi di “Io & te” di Ugo, che è ormai una piccola star.

Prende proprio da lui il nome la striscia dedicata ai nostri amici animali all’interno della trasmissione – non solo cani e gatti ma anche uccelli, asini, cavalli, conigli, galline, maiali, e persino gechi . E si tratta dell’unico spazio sul tema offerto da Raiuno. Logico che abbia molti telespettatori affezionati. Lo cura e presenta Paola Tavella, che è fra gli autori del programma con Filippo Mauceri, Maurizio Gianotti e Monica Parente fin da quando “Io&Te” è stata inventata dalla ex direttrice di RaiUno, Teresa De Santis, l’estate scorsa.

“E’ un’esperienza molto bella – dice Tavella – perché leggiamo lettere davvero commoventi e divertenti, e poi raccontando queste storie entriamo nelle case della gente, vediamo tutta l’Italia, le campagne, le città, i piccoli paesi, gli appartamenti ma anche i boschi e le fattorie, così ci rendiamo conto che gli animali sono a pieno titolo su questo pianeta e anzi: spesso sono loro che ci ricordano avere cura della natura e di tutto quello che ne fa parte, senza violenza”. Vengono anche proiettati e commentati video presi dalla rete o mandati dal pubblico, e Tavella riporta notizie sugli animali liberi o domestici. Il pubblico gradisce molto questo spazio e lo testimoniano gli ascolti più che soddisfacenti. Il programma fa il 12% di share. Anche Paola Tavella si prende cura di un cane bassotto, Giove, le cui vicissitudini (molto seguite) racconta sulla sua pagina facebook.

“Io & te” andrà in onda dalle 14 alle 15.40 circa fino a 4 settembre su Raiuno, condotta da Pierluigi Diaco con Katia Ricciarelli e Santino Fiorillo. E in autunno che succederà? Sarebbe davvero un peccato per i telespettatori perdere uno spazio pet friendly ormai collaudato e amato dal pubblico.

 

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Emergenza Coronavirus

In evidenza

News dalla politica