Lucaselli: «I partigiani con lo schioppo contro la Meloni? Siamo a una deriva pericolosa»

giovedì 9 luglio 16:46 - di Fabio Marinangeli

«È grave e inaccettabile che un organo di stampa, specialmente se a diffusione nazionale, invochi l’uso della violenza contro un partito che partecipa legittimamente e pacificamente all’esercizio della democrazia. È quanto accade con il Fatto Quotidiano nei confronti di Fratelli d’Italia». Lo dichiara la deputata di Fratelli d’Italia Ylenja Lucaselli.

Lucaselli: «Deriva violenta su cui non si può tacere»

«Il riferimento alla necessità di un intervento dei partigiani del Cln con lo schioppo verso la formazione guidata da Giorgia Meloni è una deriva violenta su cui nessuno può tacere. Non è la prima volta che certa stampa rivolge auspici oscuri contro i leader del centrodestra», aggiunge la Locatelli. «Ogni volta è orribile. Specie di fronte al fatto che, come ha segnalato l’Europol qualche settimana fa, la minaccia del terrorismo di sinistra è ben viva nel nostro Paese. Aspettiamo le anime belle della sinistra intervenire a difesa della democrazia».

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Emergenza Coronavirus

In evidenza

News dalla politica