Festa dei Patrioti, la comunità della destra nel Lazio alle terme Sabine a Palombara

sabato 25 luglio 8:06 - di Redazione
festa dei patrioti

Si è conclusa la 7° edizione della “Festa dei Patrioti” organizzata da FdI nella suggestiva cornice della terme Sabine a Palombara. «È il consueto momento estivo di incontro e confronto tra amministratori, militanti e simpatizzanti di Fratelli d’Italia». L’ha detto Francesco Lollobrigida durante il suo intervento. «Un appuntamento che assume quest’anno un valore simbolico ancora più forte in virtù del tempo che stiamo vivendo».

Festa dei Patrioti, oltre 100 amministratori di FdI

«Ringrazio tutti i militanti, gli oltre 100 amministratori di FdI della Provincia di Roma e i tanti altri provenienti dal resto del Lazio». Sono le parole del deputato Marco Silvestroni. Durante la manifestazione sono state premiate personalità che si sono distinte per dedizione alla propria comunità.

I nomi dei premiati

Ecco l’elenco: Yuri Sonnino l’agente scelto della Polizia  di Stato che ha salvato una donna da un’aggressione. Sabina Granieri, sindaco di FdI di Nerola, che ha gestito con capacità amministrativa l’emergenza covid-19. La Protezione Civile di Palombara in  rappresentanza di tutti i volontari che hanno aiutato gli italiani in questi mesi drammatici. Giorgio Manetti imprenditore che ha riaperto La Baita Monte Gennaro dopo il lockdown e dopo 40 anni dalla chiusura. Francesco Storace per aver guidato con successo Il Secolo d’Italia, storico organo di stampa della destra e dei patrioti italiani, oggi vicedirettore de il Tempo. Alessandro Palombi per aver costituito per primo in Italia il gruppo consiliare di Fdi a Palombara. Luigi Piselli per l’aiuto ai bambini malati di leucemia.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Emergenza Coronavirus

In evidenza

News dalla politica