Usa, coppia di bianchi in armi contro i manifestanti. Trump mette tutto su Twitter (video)

lunedì 29 giugno 18:18 - di Redazione

Hanno puntato le loro armi, la donna una pistola, l’uomo quello che sembra essere un fucile semiautomatico, contro i dimostranti che sfilavano davanti alla loro casa, un ricco edificio in stile rinascimentale. E’ quanto mostra un video, registrato a St. Louis, in Missouri, durante un corteo del movimento “Expect Us” che “chiede azioni contro la violenza nei confronti degli afroamericani”.

Trump rilancia il video virale

Il video in queste ore è diventato virale, con molti che criticano allarmati il comportamento della coppia e altri che inneggiano al “white power”. Anche Donald Trump lo ha rilanciato sul suo account twitter, senza alcun commento.

Il video di St. Louis mostra la coppia, che presidia, con le armi in mano, l’ingresso ed il giardino della loro abitazione, urlando contro i manifestanti, ed in qualche momento puntando le armi contro il corteo che continua a sfilare sul marciapiede. Si trattava, spiegano i media Usa, di una strada privata di un quartiere ricco della città per andare a protestare davanti all’abitazione della sindaca Lyda Krewson.

 

A couple pointed guns at protesters in St. Louis as a group marched toward the mayor’s home to demand her resignation. https://t.co/5EqDd43QCd pic.twitter.com/KWNaif77ch

— ABC News (@ABC) June 29, 2020

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • Anna Poggi 30 giugno 2020

    Il Secolo, vedo, appartiene al giro internazionale delle fake news. Quelli che manipolano o stravolgono la verita’ per far pensare alla gente quello che vogliono i nostri padroni. Per sapere chi ti comanda, scopri chi non puoi criticare. Trump e la destra mondiale si devono criticare, perche’ non sono loro i padroni, vero? Lettori, SVEGLIATEVI, non sapete che i giornalisti “dan fama a chi li sfama”. Non credete a una parola, mai, di quello che dicono. I due in questione si son visti arrivare nel loro giardino un gruppo di 500 “manifestanti” violenti che prima li hanno minacciati di ammazzargli il cane, e poi gli hanno urlato che avrebbero ammazzato tutti e due. Considerato che ci sono stati circa 25 morti in queste “manifestazioni”, tutti ammazzati dai “manifestanti pacifici”, gente che provava a difendere il prorio negozio, e piu’ di 900 poliziotti feriti, direi che questi siano stati giustificati. Vero? Non sapevate di questi morti, vero? E da quando due persone si definiscono “due bianchi”? Si vede la origine straniera, propaganda inclusa, di questa notizia. Vi hanno mentito su tutto. Tutto quello che pensate perche’ ve lo hanno detto i giornalisti e’ falso. Sono gente pagata per diffondere propaganda e guidare le masse nella direzione desiderata. Se vi trovate a pensare in sintonia con il telegiornale; se vi scandalizzate delle cose per cui loro si stracciano le vesti; se giustificate, dopo un minimo moto di naturale ribellione, le cose che loro giustificano, siete in una trance, creata ad arte a vostro danno.

  • Emergenza Coronavirus

    In evidenza

    News dalla politica