Roma violenta, gambiano tenta due rapine in pochi minuti. A Prati torna la banda dei Rolex

mercoledì 10 giugno 13:17 - di Redazione

Commette una rapina e ne tenta una seconda nel giro di pochi minuti. E’ accaduto a Roma dove la polizia ha arrestato un gambiano di 28 anni.

E’ successo verso l’una di notte di ieri quando, in via Turati, uno straniero dopo aver minacciato e picchiato una donna cubana di 44 anni le ha sottratto la borsa fuggendo in via direzione di via Giolitti. Qui, non contento, ha minacciato un senza fissa dimora 30enne del Gambia provando a strappargli due collanine d’oro. Mentre stava tentando questa seconda rapina però, lo straniero, G.B., gambiano di 28 anni, è stato bloccato dagli agenti della Polizia di Stato del commissariato Viminale ed Esquilino.

Per continuare a leggere l'articolo abbonati oppure accedi

Emergenza Coronavirus

In evidenza

News dalla politica