Roma, rapinatori con i caschi e in scooter obbligano una donna a farli entrare nella sua casa a Talenti

sabato 27 giugno 8:18 - di Paolo Sturaro
rapinatori

Terrore per una donna di 53 anni nel quartiere Talenti a Roma. Stava camminando tranquillamente per strada, in vai Musil, intorno alle 21,30. All’improvviso due rapinatori l’hanno avvicinata a bordo di uno scooter e sorpresa alle spalle. Entrambi avevano i volti nascosti dai caschi, Sono subito passati alle vie di fatto, minacciando la signora e obbligandola ad aprire la porta di casa.

Il bottino dei rapinatori

Entrati nell’abitazione, i due malviventi hanno rapinato la 53enne. Il bottino è stato consistente: un Rolex, un migliaio di euro in contanti e un cofanetto contenente gioielli. Poi hanno preso la via della fuga.

La donna sotto shock

Sotto shock, ma fortunatamente illesa, la donna ha chiamato la polizia. Gli agenti del commissariato di San Basilio sono giunti con le volanti e hanno subito iniziato le indagini per smascherare i due rapinatori.

Per continuare a leggere l'articolo abbonati oppure accedi

Emergenza Coronavirus

In evidenza

News dalla politica