Ostia, l’ex colonia occupata abusivamente, la Lega alla Lamorgese: «Non dormire, sgombera»

venerdì 12 giugno 13:24 - di Fortunata Cerri
ex colonia vittorio Veneto
«Ho presentato un’interrogazione al ministro Lamorgese. L’emergenza sociale, sanitaria e di pubblica sicurezza che persiste nell’ex colonia Vittorio Emanuele di Ostia, edificio da anni occupato abusivamente, rende improcastinabile un intervento risoluto. Per sgomberare in modo definitivo la struttura. E offrire assistenza ai nuclei familiari presenti nella stessa». Lo annuncia il senatore della Lega William De Vecchis, vicepresidente della commissione Lavoro a Palazzo Madama. «All’emergenza igienico-sanitaria – spiega – si sommano criticità riconducibili ad episodi di spaccio di droga e alla presenza di soggetti con precedenti penali che non possono essere ignorate. La Raggi e il suo partito, con l’acquiescenza del Pd, sembrano aver dimenticato questa costante sospensione della legalità. Che mortifica un quadrante di Ostia e priva l’intera comunità di uno stabile che potrebbe essere riqualificato. E messo a disposizione dell’intera collettività».

Ex colonia di Ostia, Marsella: «La Raggi tace»

«Finalmente qualcosa si muove sullo sgombero dell’ex occupazione abusiva dell’ex colonia Vittorio Emanuele ad Ostia, su cui la Raggi tace da sempre». Luca Marsella, consigliere di CasaPound nel X Municipio di Roma, commenta l’interrogazione a Lamorgese. «Mentre l’attenzione viene spostata su Casapound  ad Ostia esiste un’occupazione di centinaia di immigrati di uno stabile sul lungomare». Spiega Marsella che poi aggiunge: lo stabile «di proprietà del Comune di Roma e abitato da centinaia di immigrati e spacciatori a cui la Raggi paga perfino le utenze. Ho già presentato un esposto in procura ed alla Corte dei Conti un anno fa. Però ancora non ha avuto seguito ma sicuramente. L’interrogazione di oggi è un passaggio molto importante. Per strappare – conclude Marsella – l’ex colonia al degrado e per restituirla ai romani».

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • fazio 12 giugno 2020

    cara Meloni e Salvini ve ne dovete fare una ragione, il duo Raggi Zingaretti sono pericolosi per la popolazione perchè sono daltonici il rosso non lo vedono e quindi al semaforo passano tranquillamente, loro vedono solo nero.

  • Emergenza Coronavirus

    In evidenza

    News dalla politica