Gaffe del Tg4: «Tifosi assembrati a Napoli? Sì, ma pure a Vicenza». Ma il video…

sabato 20 giugno 11:25 - di Monica Pucci

Un video nel quale c’è tanta gente in strada, forse tifosi o forse no, girato a Vicenza, avrebbe indotto il Tg4 a una clamorosa gaffe, denunciata dal giornale locale Vicenza più.   

Per commentare le scene di tripudio in piazza dei tifosi napoletani, con le polemiche sugli assembramenti dopo la vittoria della Coppa Italia da parte della squadra azzurra, il giornalista in studio ha mostrato un video nel quale si vedrebbero altrettanto festeggiamenti da parte dei tifosi vicentini per la promozione in serie B. Con il giusto commento sulla necessità di non criminalizzare sempre il sud.

Tifosi assembrati o semplici cittadini?

Secondo la redazione di Vicenzapiù, però, il Tg4 avrebbe commesso un clamoroso errore. “Se guardiamo le immagini divulgate dal Tg4 vediamo che effettivamente c’è un grosso assembramento di persone. Chi conosce Vicenza riconoscerà subito piazza dei Signori. Chi ha l”occhio clinico dirà che sono tutti senza mascherina. Ma chi è onesto e attaccato alla realtà dirà che quella non è la festa di quest’anno per la promozione in Serie B, promozione ottenuta a tavolino a causa dell’emergenza Coronavirus e festa assieme ai tifosi che è stata rimandata proprio per l’emergenza sanitaria, limitandosi a dei sobri festeggiamenti della squadra e della società nel rispetto delle norme anti-Covid, bensì della presentazione della squadra di Renzo Rosso avvenuta nell’estate del 2019”.

Appello a evitare guerre nord-sud

Anche da parte dei giornalisti veneti, però, arriva il giusto appello: “Nessuno vuole scatenare una guerra Nord-Sud, il periodo è delicato. Cerchiamo di non alimentare focolai (altra brutta parola in questo periodo) polemici e facciamolo seguendo un principio semplice ma fondamentale nel giornalismo: attenersi alla realtà dei fatti”.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Emergenza Coronavirus

In evidenza

News dalla politica