Esperti in streaming su intelligenza artificiale e sistema Italia: la webinar di Lettera150

venerdì 19 giugno 16:25 - di Carlo Marini

Sabato 27 giugno 2020, ore 10, si terrà la webinar su “Intelligenza artificiale e il sistema Paese”. Convegno on line promosso da Lettera150, l’associazione per la ripartenza dopo il Coronavirus, promossa dal giurista Giuseppe Valditara dell’Università di Torino.

“Il McKinsey Global Institute – si legge in una nota – ha stimato che l’intelligenza artificiale avrà nell’Unione europea un impatto medio nel prodotto interno lordo dei prossimi 10 anni pari al 18 per cento, il doppio di quello del primo decennio del dopoguerra. Questa tecnologia, governata in modo virtuoso, è un’occasione senza precedenti per il nostro Paese ma non basterà attenderla passivamente. Il sistema scientifico e tecnologico, giuridico ed economico, istruzione e formazione, persino l’informazione al pubblico dovranno velocemente adattarsi. L’Italia sarà in grado di cogliere questa opportunità?”.

Ecco l’elenco dei partecipanti alla webinar di Lettera150

 

GIUSEPPE VALDITARA, Università di Torino

“Introduzione”

 

PIERLUIGI CONTUCCI, Università di Bologna

“AI, una risorsa per il sistema Italia. Fatti e non miti”

 

PAOLO BRANCHINI, Università di Roma 3

“La necessità di una nuova offerta formativa in AI”

 

STEFANO RUFFO, SISSA Trieste

“AI: perspectives on research and higher education for Italy”

 

ALBERTO ALOISIO, Università di Napoli

“AI on the edge: le nuove architetture”

 

FABRIZIO DAVIDE, Università Marconi

“AI enabled organizations”

 

CECILIA CELESTE DANESI, University of Buenos Aires

“Artificial intelligence and its impact on law field: a human rights point of view”

 

SOLVEIG COGLIANI, Magistrato

Quali implicazioni giuridiche dell’Interrelazione tra uomini ed intelligenze artificiali?

 

ANDREA DEZZI, Imprenditore

“Al e l’universo letterario: la sperimentazione italiana”

 

PAOLO BENANTI, Università Gregoriana

“AI, un punto di vista antropologico”

 

ADRIO DE CAROLIS, SWG 

“AI, la percezione dell’opinione pubblica”

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Emergenza Coronavirus

In evidenza

News dalla politica