Eri al liceo con Di Maio a Pomigliano? «Farai carriera». La denuncia di un grillino (video)

giovedì 18 giugno 11:39 - di Marta Lima

Il “cerchio magico” di Luigi Di Maio? Ha i confini di Pomigliano d’Arco e le mura di un liceo della stessa cittadina, il “Liceo Imbriani”. Chi era lì negli anni in cui si diplomava Luigi Di Maio e magari ha avuto la fortuna di stare nella sua stessa classe, oggi si ritrova con un bel posticino grazie al suo compagno di classe.

Roberta Rei, inviata delle Iene a Pomigliano d’Arco, ha incontrato un attivista M5S, escluso da elezioni europee nonostante – a suo dire- fosse risultato il più votato nella sua regione, la Campania. “Ho sbagliato scuola, dovevo fare il liceo Imbriani di Pomigliano”, dice. “Tra poco a Pomigliano non ci saranno più disoccupati”, ironizza con le Iene. “Abbiamo disatteso tutte le promesse di non assumere amici, parenti, fidanzati…”, commenta il grillino.

Di Maio e i compagni di Liceo

Tra gli amici del ministro degli Esteri, non nuovo a piccole e grandi gaffe, le Iene fanno riferimento a Dario De Falco, capo della segreteria politica di Di Maio quando quest’ultimo era vicepremier, rimasto a Palazzo Chigi anche dopo l’avvento del governo giallorosso come consigliere del sottosegretario Riccardo Fraccaro. Come fatto notare anche dal Foglio, c’è un triennio da “collaboratore presso lo studio del dottor commercialista Pasquale De Falco”, ovvero l’altro amico di Di Maio, con stesso cognome, anch’egli a Fincantieri. Anch’egli compagno del ministro al Liceo Imbriani.

Ma tra gli amici di Di Maio sistemati a Roma c’è anche Carmine America, prima collaboratore al Mise poi al ministero degli Esteri, quindi un posto nel cda di Leonardo Finmeccanica, con stipendio da 180 mila euro.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Emergenza Coronavirus

In evidenza

News dalla politica