Toninelli, la figuraccia: così sbeffeggiava Fontana sull’uso della mascherina. Da sotterrarsi… (video)

mercoledì 20 maggio 12:21 - di Adriana De Conto
Toninelli

“Non ci sono le condizioni oggettive per stare nel panico”. Chissà se Danilo Toninelli prova mai l’ebrezza del dubbio? Chissà se ogni tanto si riascolta? A risentirle ora le sue parole in diretta Fb quando sbertucciava Attilio Fontana sull’uso assolutamente “improprio” della mascherina ci sarebbe da sotterrarsi. Era il 27 febbraio.  Ascoltare per credere. Invece l’ex ministro grillino persevera inperterrito nelle sue figuracce.  Ultima in ordine di tempo quella sui monopattini. Gioiva come un bimbo dai suoi canali social per i 150 milionistanziati dal decreto Rilancio per i monopattini; mentre tutte le categorie piangono proprio quella che viene definita una falsa partenza della Fase 2.  Un governo tutto monopattini, clandestini e poltrone, lo bollava egregiamente Giorgia Meloni pochi giorni fa.

Ma la performance sulle mascherine contro Fontana merita di essere inserita tra “le ultime parole famose”.  Insieme a quella del premier Conte, quando, sempre in quello scorcio di febbraio ripeteva che l’Italia era “prontissima più degli altri Paesi d’Europa” a fare fronte all’emergenza del coronavirus. Era il 27 febbraio, dunque,  quando Toninelli sbeffeggiava Fontana e la Lega. Affermava che il governatore della Lombardia gettava gli italiani nel panico con la sua mascherina; diceva che non c’erano “evidenze scientifiche” a consigliarne l’uso. E che in tal modo, diffondendo un messaggio sbagliato, metteva gli italiani in preda alla paura. Parlava di “sceneggiata” di Fontana.

Ora che è obbligatorio l’uso della mascherina nei locali in tutte le ordinanze, che le evidenze scientifiche non sono dalla sua parte, Toninelli non arrossisce neanche un po’?

 

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • aldo 20 maggio 2020

    Questo povero uomo non è neanche del del tipo ” sapiens “. Ancora non cammina ” erectus” ! E’ un povero ominide ” 5 stalle “, tonto e tonto bene, come tutti quelli della sua razza, appartenenti ai ” decerebrati “. Fa solo compassione!!!!!

  • Emergenza Coronavirus

    In evidenza

    News dalla politica