Scandalo mascherine alla Regione Lazio, FdI: “E parlavano di fake news…”

sabato 9 maggio 13:25 - di Redazione

Scandalo mascherine, nuove tegole su Zingaretti e nuove indagini. Altro che fake news, come diceva il Pd. “Registriamo la disponibilità del  presidente Zingaretti a venire a riferire al Consiglio regionale di giovedì prossimo sullo scandalo delle mascherine su richiesta del Gruppo di FdI. Non possiamo tuttavia tacere, su quanto emerso a seguito delle comunicazioni pervenute da Bankitalia e dall’Ivass, sulla assoluta improrogabilità di un intervento per riportare la gestione della Protezione civile del Lazio in una cornice di trasparenza e correttezza amministrativa. I nostri consiglieri e dirigenti sono stati sottoposti per settimane a farneticanti accuse da parte della maggioranza, quasi fossero dei volgari imbonitori e produttori di fake news. Oggi è sotto gli occhi di tutti che le fake news erano all’interno di atti amministravi della Regione Lazio e noi non siamo disponibili ad accettare che la cosa rimanga senza conseguenze”. Così in una nota il capogruppo di Fratelli d’Italia alla Camera dei Deputati Francesco Lollobrigida e il deputato FdI e coordinatore regionale Lazio Paolo Trancassini.

Scandalo mascherine, Zingaretti ora dà ragione a FdI

“Se qualcuno si è approfittato di una situazione di emergenza ne dovrà pagare le conseguenze – ha detto in queste ore Zingaretti – anche perché oltre alla legge stiamo parlando di una malattia che ha messo tutto il sistema in grande fibrillazione. Lo dico da presidente, da cittadino e da ex malato di questa malattia. Ripeto, tutta la documentazione che noi e la protezione civile abbiamo viene puntualmente inviata alle forze preposte all’indagine. Ovviamente, ho visto che ieri c’è stato un comunicato stampa di una delle società coinvolte, noi lavoriamo per il pieno recupero degli esborsi fatti dalla regione come è giusto che sia. Anche per questo siamo impegnati con la protezione civile quotidianamente”, ha concluso il presidente della Regione.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Emergenza Coronavirus

In evidenza

News dalla politica