Le balle di Conte diventano virali: «Vi daremo la cassa integrazione entro il 15 aprile» (video)

sabato 9 maggio 14:44 - di Adriana De Conto
Conte

Le ultime parole famose di Conte: bisogna aprire una rubrica sulle bugie dette dal premier in pubblico promettendo mare e monti. Questo video postato da un’imprenditrice sta facendo il giro del web. Da quando Conte aveva dichiarato dalla Gruber che l’Italia “non era pronta ma prontissima” a fronteggiare l’emergenza sanitaria da coronavirus, di balle ne ha raccontate a non finire. E gli imprenditori, i commercianti e i negozianti denunciano quotidianamente drammi mai risolti. Segno che le promesse non si tramutano in fatti.

Prendete queste parole pronunciate il 28 marzo. Non solo Conte promise che la cassa integrazione sarebbe entrata in essere il 15 aprile. Me si impegnò -guardate con quale foga –  a sburocratizzare il meccanismo. Il web se la ride. Pr modo di dire. C’è invece disperazione. la maggior parte delle categorie messe sul lastrico dall’emergenza coronavirua non ha visto un euro. E pertanto deciderà di non aprire solo per pagare le tasse con denari che mai più entreranno in cassa. Le balle di Conte non sono più tollerabili.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Emergenza Coronavirus

In evidenza

News dalla politica