FdI denuncia la lottizzazione grillina: “M5s continuano a spartirsi poltrone”

venerdì 29 maggio 19:44 - di Redazione
M5s

“Le notizie di queste ore sulla vicenda che riguarderebbe l’assessore allo Sport del Comune di Roma, Daniele Frongia del M5s e una società nella quale potrebbe avere un importante incarico, non fa che dimostrare l’ipocrisia dei grillini che dopo aver disegnato per anni la politica come una caricatura, oggi è finito con l’incarnarla partecipando alla lottizzazione delle nomine e utilizzando le stesse per ricavare spazi e opportunità per i propri esponenti, per i loro amici e per i loro affini. Dopo aver sventato il tentativo di alcuni deputati di partecipare a concorsi indetti dalla Camera, dopo aver visto lottizzare tutte le società partecipate dallo Stato nelle quali il M5s, insieme a Renzi e al Pd, si sono spartiti ogni remuneratissima poltrona, oggi sembrerebbe profilarsi un altro tentativo di spartizione che Fratelli d’Italia ha denunciato, e per questo voglio ringraziare l’onorevole Marco Silvestroni per aver presentato l’interrogazione parlamentare che ha attivato questa verifica. Vogliamo infine ricordare al presidente della Camera, Roberto Fico, che tra le sue prerogative c’è anche quella di attivarsi per far rispettare le norme. Abbiamo infatti denunciato, in questi giorni e in queste ore, il mancato rinnovo delle nomine dei componenti di Agcom e del Garante della Privacy, scadute nel mese di luglio e rinviate poiché il Parlamento non era del tutto agibile. Oggi però che è possibile votare, vengono ulteriormente eluse senza addurre motivazioni che giustifichino la violazione della normativa che limita inderogabilmente il mandato a 7 anni. Probabilmente la maggioranza ha evidente difficoltà a trovare un accordo o, peggio, vuole tentare di modificare la legge per trarne vantaggio o aumentare le poltrone disponibili”. Lo dichiara il capogruppo di Fratelli d’Italia alla Camera, Francesco Lollobrigida.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Emergenza Coronavirus

In evidenza

News dalla politica