Covid-19, il virus rallenta ma non molla: contagi in leggero aumento (+652), 130 i decessi in 24 ore

venerdì 22 maggio 18:53 - di Redazione
Covid-19 in Italia, foto Ansa

Covid-19, il virus rallenta ma non molla. E seppure in un quadro generale che denota un trend epidemiologico in calo, il bollettino di oggi della Protezione civile segnala i contagi in leggero aumento. E allora, i casi totali dall’inizio dell’emergenza sono 228.658, con un +652 nuovi infetti. I decessi registrati nelle ultime 24 ore, invece, sono 130. In tutto sono stati eseguiti 3.318.778 tamponi, i casi testati sono 2.121.847.

Covid-19, il virus rallenta ma non molla

Dunque, sono 130 i morti del coronavirus in Italia nelle ultime 24 ore. Lo rende noto la Protezione Civile. Dall’inizio dell’emergenza le vittime sono 32.616, ma continua a scendere il numero dei malati e dei pazienti in ospedale. I ricoverati con sintomi sono 8.957, con una decrescita di 312 unità rispetto a ieri. Cala anche il numero dei pazienti in terapia intensiva, attualmente 595 (dunque -45 rispetto a ieri) e delle persone che si trovano in isolamento domiciliare: 49.770, quindi 1.281 in meno rispetto a ieri.

+652 nuovi infetti da ieri, 130 le vittime in 24 ore

Gli attualmente positivi sono diminuiti di 1.638 unità nelle ultime 24 ore, per un totale di 59.322. I guariti sono invece aumentati di 2.160 da ieri, e in tutto sono 136.720. ma, come anticipato in apertura, i casi totali dall’inizio dell’emergenza sono 228.658, e dunque con 652 infetti registrati nelle ultime 24 ore. O meglio, come specifica l’Ansa sul suo sito, di quest 228.658, «86.384 sono in Lombardia, che ne fa registrare 293 più di ieri. Il dato comprende attualmente positivi, vittime e guariti. Ieri l’incremento nazionale era stato di 642». E ancora: analizzando i numeri apprendiamo che sono 595 i pazienti ricoverati in terapia intensiva, 45 meno di ieri. Di questi, rende noto l’Ansa, «207 sono in Lombardia, pertanto 19 meno di ieri».

 

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Emergenza Coronavirus

In evidenza

News dalla politica