Conte ha scocciato tutti con le sue ridicole sceneggiate

domenica 31 maggio 6:00 - di Francesco Storace
Conte

Chissà se Conte riuscirà a comprendere che l’incantesimo ormai è finito. Che le sue sceneggiate hanno stancato il popolo italiano. La partita del premier finirà malamente se l’unica cosa che i suoi patetici fan è strillare contro chi ieri si è tolto la mascherina come gesto di ribellione. Invece chi giorni fa voleva accoppare il presidente Fontana sotto la regione Lombardia è un gentiluomo.

Nelle piazze si grida libertà e Conte si tappa le orecchie. O finge di non sentire. Gli italiani urlano “traditori”, “abusivi”, invocano libertà. Sono tutti impazziti? Li volete sanzionare per gli assembramenti non graditi al regime? Sai che gliene frega a tutta quella gente davvero infuriata…

Conte, stop alle sceneggiate

Li ricominci a guardare i sondaggi, il premier cicisbeo. Va giù e perde sei punti in poche settimane, e a tutti noi ci tocca persino il destino di essere sfottuti dalla Grecia. Troppe sceneggiate e sciocchezze dagli incapaci ministri di Conte. Azzolina sulla scuola; Bonafede sulla giustizia; Bellanova con le sanatorie; e Boccia contro il popolo… A occhio e croce non era solo Toninelli il problema di una classe dirigente inetta, inadeguata a governare una grande Nazione.

Si rassegni, il presidente Conte. La protesta  sociale divampa. E vedrà i numeri enormi il prossimo 4 luglio, alla grande manifestazione  popolare promossa dal centrodestra. Ci sarà l’Italia a Roma. 

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • Carlo 2 giugno 2020

    Concordò pienamente con la disamina

  • Maria Rosa Viale 1 giugno 2020

    Speriamo che qualcosa cambi davvero dopo il 4 giugno. Non se ne può veramente più. Mi chiedo cosa pensino degli italiani gli altri popoli. Se con tutto questo schifo non riusciremo a mandarli a casa sarà proprio vero che siamo la causa dei nostri stessi mali.

  • Stefano 31 maggio 2020

    Vergogna, ma non credo che la sinistra conosca il significato di questa parola

  • pietro 31 maggio 2020

    L’Italia si è desta e alza la testa, finalmente scende in piazza .
    Italiani tutti, il prossimo 4 luglio con il tricolore in mano non molliamo !!
    Riprendiamoci la nostra dignità e la nostra Nazione che amiamo.

  • Pasquale Masellis 31 maggio 2020

    GRAZIE

    Pasquale Masellis

  • franco 31 maggio 2020

    Il 4 luglio spero che siamo tantissimi ad andare a Roma per fare in modo di cacciare questi incapaci che ci stanno governando. Sono incapaci e per di più stanno facendo montagne di danni.

  • sergio la terza 31 maggio 2020

    HANNO ROTTO!!MANDIAMOLI A CASA

  • Emergenza Coronavirus

    In evidenza

    News dalla politica