Bertolaso all’attacco: «Su di me e su quello che ho fatto continuano a raccontare solo menzogne»

giovedì 21 maggio 14:53 - di Sara Gentile
Bertolaso

Con Fontana e Regione Lombardia «corre buon sangue. Non c’è nessunissima polemica, nessun equivoco, nessuno mi ha scaricato». Queste le parole di Guido Bertolaso, ex direttore della Protezione civile, pronunciate ai microfono di Agorà su Rai Tre, in relazione all’articolo apparso su Il Fatto quotidiano di oggi. Il quotidiano diretto da Marco Travaglio  attribuisce all’ex manager una dichiarazione: «A causa della mia malattia sono stato di fatto esautorato dall’operazione» dell’ospedale alla Fiera di Milano. Il titolo è già tutto un programma E Bertolaso scarica Fontana & C: “Fiera, il progetto era altro” Parole che Bertolaso respinge.

Bertolaso: «Raccolti oltre 20 milioni di euro»

Rispondendo a ricostruzioni di stampa, Bertolaso spiega che «i soldi sono stati raccolti, oltre 20 milioni di euro, anche perché c’era il mio nome in mezzo. Quindi se c’è una persona che è preoccupata del fatto che i soldi siano stati gestiti in assoluta trasparenza e che ci sia una rendicontazione puntuale di quello che è stato speso quella persona sono io. Con il presidente Fontana siamo d’accordo che lui e anche l’ente fiera renderanno pubblici sul loro sito tutti i soldi che hanno ricevuto. Da chi e come li stanno spendendo».

«All’ospedale Fiera ci sono già tutti i medici»

In Fiera a Milano «ci sono già tutti i medici che devono lavorare in questo ospedale e sono tutti tranquilli e contenti. C’è la Tac, c’è la chirurgia, c’è tutto quello che serve per eventuali interventi di emergenza. Ho detto a Fontana di farne un Covid Hospital completo. Dove c’è rianimazione ma anche pronto soccorso, triage e letti a bassa intensità. Spero verrà fatto in Lombardia come verrà fatto nelle Marche», spiega Bertolaso. Questi luoghi «sono estremamente adatti per realizzare ospedali di questo genere ad altissima tecnologia. Sono luoghi dove la tecnologia è messa al servizio degli italiani». Poi in un post pubblicato su Twitter puntualizza: «Il Fatto Quotidiano continua a bersagliarmi nonostante io sia ormai solo un pensionato».

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • Piero 22 maggio 2020

    Buongiorno, Bertolaso, non si arrabbi e continui x la strada. Ha fatto di più lei che la task force del governo. Purtroppo l’Italia è in mano a gentaglia. E non si riesce a liberarsene. La vedo buia.

  • Emergenza Coronavirus

    In evidenza

    News dalla politica