Accordo Italia-Qatar. Meloni si indigna: così apriamo le porte all’integralismo islamico

giovedì 28 Maggio 16:31 - di Redazione

Il Parlamento italiano apre le porte alla propaganda dell’integralismo islamico in Italia. La denuncia arriva da Giorgia Meloni che sulla sua pagina Facebook esprime tutta la sua contrarietà alla ratifica di un accordo tra Italia e Qatar che non convince Fratelli d’Italia.

Scrive Meloni: “È stato ratificato ieri un accordo bilaterale con il Qatar che consente all’emirato fondamentalista di finanziare università, borse di studio, attività culturali, interscambi di studenti e l’insegnamento della lingua araba nelle scuole italiane. Non abbiamo nulla in contrario a fare accordi commerciali o di collaborazione con qualsiasi Stato del mondo, Qatar compreso, ma qui si tratta di ben altro argomento”.

“Con questo accordo – continua – consentiamo a uno Stato integralista che fa apertamente proselitismo in Europa, anche attraverso i “fratelli musulmani”, di diffondere la sua visione fondamentalista dell’Islam a casa nostra. Una follia che non capiamo e alla quale solo Fratelli d’Italia ha provato a opporsi votando contro in Parlamento. Questo accordo segna una brutta sconfitta per chi, come noi, si oppone al processo di islamizzazione dell’Italia e dell’Europa. Ma continueremo a batterci con tutte le nostre forze per difendere le nostre radici classiche e cristiane e i valori di libertà, uguaglianza e democrazia che ne derivano.

Il Parlamento italiano apre le porte alla propaganda dell’integralismo islamico in Italia. È stato ratificato ieri un…

Pubblicato da Giorgia Meloni su Giovedì 28 maggio 2020

 

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • fazio 29 Maggio 2020

    questo è il prezzo da pagare per la liberazione della ragazza.
    Allora il qatar permettesse di aprire chiese cattoliche nel loro paese questo Conte l’ha detto. Sicuramente se ne dimenticato.

  • ENRICO 28 Maggio 2020

    PER FAVORE SIGNORI, RISPETATE LA NOSTRA CULTURA E TRADIZIONI, CI SIAMO RIUSCITI PER MILLENNI, SOLO ADESSO DOVUTO AD UN PUGNO DI IDIOTI SIAMI AL LORLO DEL BURRONE, ATTENZIONE SIGNORI GUARDA POLTRONE IL GIORNO VERRA’ CHE DOVRETE DARE I CONTI AL NOSTRO POPOLO.

  • Francesco Ciccarelli 28 Maggio 2020

    Questo trattato non prevede scambi alla pari: i rampolli del Catar potranno venire in vacanza da noi, ma ve lo immaginate un Italiano in visita nell’emirato? Rischierebbe la vita solo a camminare nelle poche città. Cosa gli resterebbe da vedere? Il deserto? I promotori di quest’accordo ci faranno colonizzare dai beduini: sono solo ingenui, oppure ipocriti?

  • Emergenza Coronavirus

    In evidenza

    News dalla politica