Scanzi sempre più irritante: «Brindo al cu… enorme che abbiamo avuto con Conte» (video)

11 Apr 2020 12:09 - di Adriana De Conto
Scanzi

“Brindo a voi e al culo enorme che abbiamo avuto per avere Conte presidente del consiglio”. Spettacolo da voltastomaco. Andrea Scanzi sulla pagina Fb “Perle ai porci di Scanzi” rappresenta il peggio che si poteva vedere sui social. Con l’esclusione della conferenza di Conte di venerdì sera, ovviamente. Scanzi ha deciso di rappresentare la versione clownesca delle decisioni del governo. Quindi ci racconta, in stato di delirio rockeggiante, col bicchiere di vino in mano, che siamo fortunati. Ebbene sì. Ha il coraggio di dire che siamo fortunati.

Di cosa, di grazia? Che hanno scoperto un vaccino contro il coronavirus?, che la curva epidemica sta definitivamente abbassandosi? Nossignori. Ci racconta -tra i fumi dell’alcol e dimenandosi come se fosse in discoteca-  che “ci ha detto c… a non avere al governo Salvini e la Meloni” in questo momento drammatico. E’ il controcanto ridicolo con cui Scanzi scimmiotta il “bullo” Conte. Più dei morti, più del virus conta l’insulto libero. Di più. Il giornalista prestato al cabaret di terz’ordine si rivolge agli italiani che apprezzano Salvini e la Meloni: “Mi rivolgo a chi crede che Salvini possa rappresentare il futuro politico dell’Italia. Ebbene, vi dico che non avete capito una benemerita mazza”.

Disgustoso giocoliere e manipolatore della verità, Scanzi, ricordiamo, a metà febbraio e fino a marzo inoltrato ridicolizzava chi indossava la mascherina. Sminuiva la portata del coronavirus. Diceva “non avete capito niente”. Poi, bacchetta magica, ha fatto una giravolta per difendere Conte e il suo governo su tutto. Domanda facile facile: Chi non aveva capito una m…? Non solo. Ma con quale dignità si presenta in diretta Fb gongolante non si sa bene per cosa, brindando. A chi? Ai deceduti, ai contagiati, ai medici caduti come mosche? Dove la vede, Scanzi, tutta questa “botta di c…”? Spettacolo indecoroso.

SCANZI SCATENATO:"BRINDO A VOI E AL CULO ENORME PER AVERE CONTE PRESIDENTE E NON SALVINI O LA MELONI"

SCANZI SCATENATO:"BRINDO A VOI E AL CULO ENORME PER AVERE CONTE PRESIDENTE E NON SALVINI O LA MELONIEuforia ma anche arrabbiature post conferenza del Presidente del Consiglio, Giuseppe Conte. Racconta Andrea Scanzi, diretta fb del 10/04/20.ISCRIVITI A YOUTUBE: https://www.youtube.com/channel/UCsM9vBWdG9KjmCuZZKjWqLQ

Pubblicato da Le perle dei Porci di Scanzi su Sabato 11 aprile 2020

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

  • roberto bassi 11 Aprile 2020

    e saremmo noi che ” non abbiamo capito una beata mazza “?
    sei semplicemente vomitevole !!!!!

  • bruno buono 11 Aprile 2020

    Un menecatto , pensavo fosse solo uno al servizio del Fatto, invece e’ un poveretto.

  • SUGERITI DA TABOOLA