Riva Destra lancia COndiVIDi: “help line” telefonica gratuita, di sostegno psicologico e sociale

mercoledì 1 aprile 15:20 - di Redazione
Riva Destra lancia una help line gratuita al servizio del cittadino

Auto-isolamento non deve voler dire solo solitudine e abbandono. Per questo, a rispondere agli appelli di solidarietà e alle richieste di aiuto, scende in campo anche Riva Destra, che lancia COndiVIDi: una “help line” telefonica gratuita, di sostegno psicologico e sociale. Grazie a questa iniziativa, ogni giorno psichiatri, psicologi e sociologi volontari saranno disponibili al telefono, in aiuto dei cittadini in difficoltà.

Riva Destra lancia COndiVIDi-Non siete più soli

Dunque, «si chiama “COndiVIDi-Non siete più soli”, la help-line presentata da Riva Destra, che da domani partirà con una linea telefonica dedicata ai tanti che si trovano in casa. «Magari da soli e in uno stato di grave malessere interiore. Una squadra di professionisti sarà gratuitamente a loro disposizione. Pronta a dare un prezioso sostegno e tutta l’assistenza diretta» necessaria, spiegano gli organizzatori della proposta. «Interagendo anche con i propri medici di base. Siamo orgogliosi di questa nostra iniziativa – ribadiscono da Riva Destra –. E ringraziamo di cuore tutti quei professionisti volontari che hanno permesso di realizzarla. E tra i collaboratori e sostenitori del progetto, figura anche il sostegno de “lavocedelpatriota.it”. Mentre a guidare il lavoro appena presentato», concludono gli organizzatori, «sarà il coordinatore regionale del nostro movimento in Abruzzo, il professor Marco Sarchiapone, psichiatra con una titolata esperienza internazionale. Coadiuvato da Marco Micacchi, medico e coordinatore del Lazio».

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Emergenza Coronavirus

In evidenza

News dalla politica