Crolla il ponte sul fiume Magra ad Albiano. Due feriti, in codice giallo. A novembre la revisione dell’Anas (video)

mercoledì 8 aprile 13:04 - di Redazione

Crolla il ponte di Albiano sulla strada provinciale 70 sul fiume Magra, che collega la località Caprigliola con Albiano Magra tra le province di Massa Carrara e La Spezia.  Sul ponte, lungo 258 metri, non erano in corso interventi al momento del crollo. Sul posto i vigili del fuoco e i soccorritori. La prima chiamata di soccorso è al 118 intorno alle 10.20.

Sono due le persone finite in ospedale. Si tratta dei conducenti di due furgoni, entrambi in codice giallo. Il primo (il corriere di un’azienda di trasporti e consegne) all’ospedale di Pisa e il secondo al Sant’Andrea della Spezia. Nella caduta entrambi i mezzi sarebbero rimasti sopra una delle solette d’asfalto del ponte, crollato su se stesso e abbattutosi sul letto del fiume Magra. Al momento i vigili del fuoco in ricognizione stanno controllando tutta l’area coinvolta per scongiurare la presenza di eventuali ulteriori persone coinvolte.

Il crollo del ponte di collegamento tra Albiano Magra in provincia di Massa Carrara e Santo Stefano Magra, tra Toscana e Liguria, è avvenuto circa un’ora fa. Sul posto vigili del fuoco anche dalla vicina Spezia e soccorritori.

L’infrastruttura crollata questa mattina, intorno alle 8, negli ultimi mesi era stata al centro di polemiche dopo che, lo scorso novembre, in seguito a un’ondata di maltempo, si era formata una crepa notata anche da molti automobilisti. Ma dopo un intervento di riparazione e dopo il sopralluogo dei tecnici Anas era stato dato il via libera alla circolazione senza limiti al traffico.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Emergenza Coronavirus

In evidenza

News dalla politica