Coronavirus, le vittime negli Stati Uniti sono salite a 22mila

13 Apr 2020 14:38 - di Rdazione

Sono oltre 22mila le vittime dell’epidemia di coronavirus negli Stati Uniti, dove si registrano più di 555mila casi di positività accertati. È quanto emerge dai dati della Johns Hopkins University, secondo la quale i morti sono 22.109 e i contagi 557.590.

Per continuare a leggere l'articolo sostienici oppure accedi

 

SUGERITI DA TABOOLA