Coronatax, Meloni: no allo scempio. Prendono i soldi dai nostri conti perché l’Europa non ce li vuole dare

10 Apr 2020 19:05 - di Redazione

Giorgia Meloni è arrabbiata. Per il voltafaccia del governo sul Mes ma anche per la proposta della coronatax avanzata dal Pd. “Dopo essere uscita sconfitta dall’Eurogruppo, aver tradito gli impegni sul Mes e dopo aver detto agli imprenditori che vogliono continuare a lavorare che l’unico modo per farlo è indebitarsi fino al collo – afferma in un video –  oggi la sinistra italiana ci propone il contributo di solidarietà. Un bel nome dietro il quale si nasconde un vecchio pallino della sinistra: la patrimoniale”.

Coronatax, prendono i soldi dai nostri conti

“In pratica dicono che poiché i soldi non arriveranno dall’Unione Europea, perché la Germania è contraria, andranno presi nei conti degli italiani, che è esattamente quello che ha sempre voluto la Germania. Fratelli d’Italia è pronta a fare tutto quello che c’è da fare contro questo ennesimo scempio perché la soluzione a questa emergenza non saranno mai nuove tasse”.

Sul Mes il governo non ha ottenuto nulla

Sul Mes la leader di Fratelli d’Italia è categorica: “Il governo non ha portato a casa niente di quello che interessava a noi. Noi eravamo stati informati che il governo non avrebbe accettato il Mes, invece esce fuori che il fondo salva-Stati istituito già da diversi anni, per accedere al quale l’Italia dovrebbe accettare quello che è avvenuto in Grecia, viene considerato una delle possibile linee di finanziamento per aiutare i popoli aggrediti dal coronavirus. L’Italia può accedere al fondo senza condizioni solo per spese sanitarie, quindi non per salvare le imprese, ma magari per pagare i tamponi. Noi avevamo chiesto di riprenderci i soldi messi nel fondo, che sono pari a 15 miliardi”.

Ora, è la tesi di Meloni, poiché non è possibile tradurre in risorse per l’Italia la solidarietà dell’Europa, la sinistra tira fuori dal cilindro la sua antica fissazione: una patrimoniale. Un’idea che nei giorni scorsi solo le sardine avevano il coraggio di proporre. Il Pd le ha prese sul serio e ha fatto propria la proposta. Scontato il no di FdI e delle opposizioni.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

  • fazio 10 Aprile 2020

    tutti i dem a stracciarsi le vesti perchè il loro capo a sparato il bazzoka per gli italiani a me sembra che ha sparato come il cannone del gianicolo A SALVE.

  • Francesco Cupi 10 Aprile 2020

    Cara meloni e ora di organizzare le piazze d’ITALIA perche’ questi ci porteranno alla rovina. Tanto per dire si al presidente quello non conta nulla se contava qualcosa chiamava giuseppi e lo faceva mettere sull’attenti VIVA I PATRIOTI

  • filippo nalli 10 Aprile 2020

    Carissima Giorgia la gente è stufa di commenti e analisi da parte vostra.
    Stiamo solo aspettando la chiamata alle armi.Bisogna avere il coraggio di farlo altrimenti si chiacchiera solamente.La storia si fa con l’azione non con i talk show o con facebukke.

  • SUGERITI DA TABOOLA