“Commissariare la sanità lombarda”: l’ignobile sciacallaggio politico della sinistra milanese

martedì 14 Aprile 17:33 - di Sveva Ferri
sinistra milanese

Restare uniti in questo momento difficile, ma solo se serve a puntellare la sinistra. Se in prima linea contro l’emergenza c’è, invece, un governo di centrodestra allora si può contestare, denigrare, anche prendere simbolicamente a sassate. È il messaggio che arriva dalla sinistra milanese che, mentre ancora negli ospedali lombardi si combatte con ogni forza per strappare vite umane alla furia del virus, chiede il commissarimento della sanità regionale.

L’atto di sciacallaggio della sinistra milanese

L’appello – se così si può chiamare quello che appare come un vero e proprio atto di sciacallaggio politico – è “commissariare la sanità lombarda, ora”. A lanciarlo su una nota piattaforma di raccolta firme è stata la rete Milano 2030, che riunisce partiti e movimenti politici della sinistra milanese. Ne fanno parte Costituzione Bene Comune; Diem 25 Milano; èViva Milano; Forum per il Diritto alla Salute; Medicina Democratica; Milano In Comune; Possibile Milano; Punto Rosso; Partito della Rifondazione Comunista Milano; Sinistra Italiana Milano e Lombardia; SinistraxMilano. Un coro del quale fa parte anche l’eurodeputato dem Pierfrancesco Majorino, già assessore comunale a Milano, che in questi giorni così difficili non perde occasione per attaccare il governatore Attilio Fontana e l’assessore regionale alla Sanità, Giulio Gallera.

Obiettivo: delegittimare il modello sanità lombarda

Secondo gli estensori della raccolta firme, “il gravissimo impatto del Covid-19 in Lombardia” andrebbe imputato alle “scelte della giunta” regionale, che andrebbe esautorata nominando subito un “commissario ad acta”. La sinistra milanese, quindi, stila una lunga lista di quelli che, a suo dire, sarebbero stati errori e imperizie della giunta regionale di fronte all’emergenza coronavirus. Ma il vero punto è un altro: è mettere in discussione “il modello lombardo di sanità”, che sarebbe la causa di tutti i mali. È, dunque, approfittare di una disgrazia per attaccare il simbolo – concreto – del buon governo del centrodestra. Insomma, un atto di sciacallaggio bello e buono.

 

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • Marinella Lanza 15 Aprile 2020

    I sinistri di qualsiasi regione siano sanno fare solo danni e noi? cittadini che non abbiamo midollo spinale non ci ribelliamo? assolutamente, sopportiamo e accettiamo che ci uccidano e che ci sostituiscano con i clandestini. Povera Italia

  • roberto 15 Aprile 2020

    Costituzione Bene Comune; Diem 25 Milano; èViva Milano; Forum per il Diritto alla Salute; Medicina Democratica; Milano In Comune; Possibile Milano; Punto Rosso; Partito della Rifondazione Comunista Milano; Sinistra Italiana Milano e Lombardia; SinistraxMilano: una massa di esseri vomitevoli che pensano di essere gli unici a saper pensare e agire nel bisogno. Fossi in loro, me ne starei zitto, Majorino in testa. Di Sala meglio non parlare

  • Mauro collavini 15 Aprile 2020

    Sono alcune settimane che attaccano Formigoni. Per attaccare il sistema privatistico della sanità con il fine di riportare la stessa ad un sistema pubblicistico con. Tanti e. Continui scandali ruberie e denaro pubblico buttato dalla finestra. Vogliono dare una mano a tutte quelle regioni come cammpania, Puglia e Lazio che causa la sparizione degli stanziamenti per la sanità, per cercare di rinnovarla hanno bisogno. Di altri stanziamenti pubblici.

  • sergio 15 Aprile 2020

    le uniche persone che sono da commissariare sono proprio quelle merde di sinistra.

  • Angelo Cuicchi 15 Aprile 2020

    Io propongo il commissariamento del Governo

  • aldo 15 Aprile 2020

    Peccato che i manicomi siano chiusi. Unico posto dove lo vedrei bene, baffino di sego!

  • fazio 15 Aprile 2020

    tutti i giorni ci sono attacchi alle regioni guidate dal centrodestra, sono contento per l’emilia romagna non ha nessun contagiato e nessun morto visto che non viene mai nominata. Non è perchè è una regione ROSSA.

  • carlo 15 Aprile 2020

    provo solo VERGOGNA . sinistroidi di m….a

  • federico 15 Aprile 2020

    Mi dispiace, ma hanno perfettamente ragione. Una strage ed un tracollo economico dovuti a incompetenza, incredibili ritardi e imprevidenza. E una pessima scelta dei consiglieri “scientifici”. Bravo Trump che evidenzia le gravissime colpe dell’OMS.

  • luca ferrari 14 Aprile 2020

    E’ partito l’assalto alla regione Lombardia, la regione più sussidiaria d’Italia. Notare che oggi M5S ha chiesto il commissariamento della sanità piemontese (altra regione di centrodestra). Siamo alle prime avvisaglie. In attesa del supporto della magistratura!

  • Sostienici

    In evidenza

    News dalla politica

    Array ( [0] => ppm-bundle )
    Array ( [0] => jquery [1] => paypal-ipnpublic-bn [2] => jquery-easy-ticker [3] => super-rss-reader [4] => wc-add-to-cart [5] => woocommerce [6] => wc-cart-fragments [7] => advanced-invisible-antispam [8] => bootstrap [9] => main [10] => wp-embed )