Campania, il “decalogo” di Campo Sud per far ripartire la regione dopo l’emergenza virus

20 Apr 2020 15:48 - di Redazione
Campo Sud

Una serie di proposte concrete articolate in dieci punti come piattaforma per la ripartenza della Campania dopo il virus. Mittente, Campo Sud, associazione fondata e presieduta da Marcello Taglialatela, già parlamentare di Alleanza Nazionale e storico esponente della destra sociale napoletana. Il destinatario è invece il governatore regionale Vincenzo De Luca. Il “decalogo” di Campo Sud vuole contribuire «a realizzare in Campania migliori condizioni per la ripresa sanitaria, sociale, economica ed occupazionale». Obiettivi, rimarca Taglialatela, da sempre a cuore alla destra meridionale.

Da Campo Sud documento in 10 punti per De Luca

Nel dettaglio, le proposte spaziano dalla diffusione dei dispositivi di sicurezza per tutto il personale medico e sanitario all’anticipazione dei fondi per le aziende termali, passando per la creazione di voucher turistici per cittadini stranieri e per la distribuzione di quelli relativi alle attività sportive. Particolare attenzione Campo Sud ha riservato ai temi della salute pubblica e dell’ambiente. Afferenti al primo sono le proposte finalizzate alla riapertura degli ambulatori ospedalieri e al potenziamento della rete pediatrica. Al secondo, invece, quella relativa all’addestramento del personale Arpac, l’Agenzia regionale per la Protezione Ambientale.

Taglialatela: «I nostri sono obiettivi realizzabili»

Di segno esclusivamente economico le restanti tre proposte. La più importante riguarda la sospensione del Patto di Stabilità interno per aumentare la spesa. Particolarmente attese dalle categorie e dal diffuso universo delle cosiddette “partite Iva” sono invece l’eliminazione dei vincoli per l’uso dei fondi stanziati dall’Unione Europea e, infine, l’erogazione di contributi in conto esercizio per lavoratori autonomi e piccole imprese. Si tratta di obiettivi concreti e selezionati al termine di un’intensa campagna di ascolto avviata sui social da Campo Sud. «Il nostro auspicio – ha  commentato Taglialatela –  è che il presidente De Luca valuti le nostre proposte con l’occhio dell’amministratore e non con il pregiudizio dell’avversario politico. La Campania – ha concluso – deve avere la ripresa come suo unico obiettivo. A dividersi c’è sempre tempo».

 

 

 

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

SUGERITI DA TABOOLA