Pipistrelli “stesi” in balcone su uno stendino. O forse polli. Succede a Trani a casa di una famiglia cinese (video)

mercoledì 11 Marzo 18:54 - di Elsa Corsini
pipistrelli

Incredibile ma vero. Allarme pipistrelli essiccati al sole. O forse ali di pollo. E’ successo a Trani, in pieno centro storico. Sul balcone di uno stabile abitato da una famiglia asiatica, dove è stato trovato uno stendino con appesi gli uccelli. Lo riferisce il Gazzettino del Mezzogiorno.

Trani, pipistrelli stesi in balcone…

” Polizia locale, forze dell’ordine, Asl ed Amiu sono in azione in corso Manzoni. Chiuso nel tratto compreso fra via Ragazzi del ‘99 e piazza Dante”, si legge nell’articolo del quotidiano. Per un intervento al primo piano di uno stabile. Sul cui balcone era presente uno stendino con animali in essiccazione appesi. Apparentemente pipistrelli ma, in realtà, rivelatisi ali di pollo. In quell’appartamento abita una famiglia asiatica. La strada è stata bloccata. Sul posto si è recato anche il sindaco di Trani Amedeo Bottaro che ai microfoni dei giornalisti ha subito espresso dei dubbi che potesse trattarsi di pipistrelli.

Nella casa abita una famiglia di cittadini cinesi che hanno immediatamente spiegato che si trattava di pollo. Ma non è stato sufficiente per evitare il panico da coronavirus. Intorno alle 12 il balcone è stato bonificato insieme con l’intero appartamento. Polli o pipistrelli, di certo è una pratica alquanto inusuale” che non mancherà di approfondimenti”. Sì. Molto inusuale almeno in Italia.

Video tratto dal Gazzettino del Mezzogiorno

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • PatSo 12 Marzo 2020

    VERGOGNOSO….! SIAMO IN QUESTA SITUAZIONE DRAMMATICA…” GRAZIE AI CINESI ” …E QUESTE ASSURDITÀ SUCCEDONO IN ITALIA!