Meloni: “In Europa la Germania vince sempre. Nessuno si scandalizzi per Orban”

lunedì 30 marzo 19:33 - di Viola Longo
meloni

“Finora c’è stata solo forma, perché nella sostanza non ci sono e non ci sono stati provvedimenti o scelte realmente condivisi, ma ci sono stati comunicati”. “Spero che possa cambiare e che (la condivisione, ndr) possa diventare sostanza”, ha aggiunto Meloni, ricordando la sua proposta per dare mille euro a ogni cittadino che non abbia soldi sul conto. Un modo per disinnescare il “problema di tenuta sociale, di ordine pubblico” che si sta aggiungendo alla crisi sanitaria.

Il caso Orban e le ipocrisie italiane

Dello stato della democrazia in Italia Meloni ne ha parlato anche commentando quanto accaduto in Ungheria, dove il presidente Viktor Orban ha ottenuto un mandato con “pieni poteri”. Un passaggio intorno al quale la leader di FdI ha registrato “molto clamore”. “Mi corre l’obbligo di segnalare – ha ricordato – che in Italia il governo ha avuto quasi tutti i poteri con un decreto legge che il governo ha deciso di interpretare in modo molto estensivo”. “Se qualcuno non se ne fosse ancora accorto – ha aggiunto Meloni – in Italia il governo ha dichiarato lo stato di emergenza, ha sospeso le elezioni e ha rinviato il referendum e le elezioni regionali e locali”.

Meloni: “Da noi, a colpi di decreti….”

“A colpi di decreti del presidente del Consiglio hanno limitato la libertà individuale dei cittadini, parlamentari e magistrati compresi, così come quella di impresa e di commercio e hanno introdotto misure speciali in ogni ambito. Il tutto, nella maggior parte dei casi, è stato comunicato con diretta fb, direttamente dalla pagina personale di Giuseppe Conte”. Anche su questo Meloni ha chiarito che “non è il momento di fare polemiche”, ma “ci sorprende – ha concluso Meloni – che qualcuno si scandalizzi oggi perché Orban adotta provvedimenti straordinari, non particolarmente diversi da quelli adottati dall’Italia con addirittura un minor mandato da parte del Parlamento”.

 

 

 

 

 

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Emergenza Coronavirus

In evidenza

News dalla politica