«L’autocertificazione di Conte è una “supercazzola”». Parola di Tognazzi Jr. (video)

27 Mar 2020 19:57 - di Valerio Falerni

Sì, un diversivo non guasta. Soprattutto quando l’ora è buia e latita persino una timida fiammella che ci indica la fine del tunnel. Per fortuna ci ha pensato Gianmarco Tognazzi, figlio del grande Ugo, l’indimenticato “conte Mascetti” di Amici Mieifilm cult di Mario Monicelli. E proprio al Mascetti, o meglio alla sua mitica supercazzola – insieme di parole senza senso pronunciate a lingua sciolta e con tono deciso –  si è ispirato Tognazzi Jr. per esprimere tutta la propria ironica contrarietà al continuo sfornare modelli di autocertificazione da parte del governo.

Un video del figlio del “conte Mascetti” a sfottò del Conte premier

E poiché anche chi lo presiede è Conte, è venuto naturale accostarlo all’altro. Certo, parliamo di un Conte tale solo di nome. Mica un nobile come il Mascetti che conte (nel film) lo era davvero, seppur decaduto. Anzi tanto ricco e titolato era il casato che i suoi avi, rivendicava con ormai squattrinato orgoglio, giravano «con un orso bruno al guinzaglio». Ma sia il Conte di nome sia il conte di titolo sembrano accomunati dall’identica passione per la supercazzola. Gli italiani lo avevano, in realtà, capito da tempo. Sin dai tempi in cui s’intrattenne con una sbigottita Angela Merkel pregandola di non dare eccessivo peso ai litigi dei politici italiani perché – le spiegò incurante del ridicolo – non è nostro costume far seguire i fatti alle parole.

A Palazzo Chigi esperti in “Supercazzola”

Ora dev’essersene convinto anche Gianmarco Tognazzi. Da qui l’idea di postare un video con il Conte (Giuseppi) del governo facendogli prestare la voce dal Tognazzi-conte-Mascetti mentre questi s’inerpica lungo l’oscuro e misterioso metalinguaggio della Supercazzola. E il post a commento di Tognazzi jr. non è meno divertente. Eccolo: «Ah Conte Mascetti! Beh grazie! Adesso si che abbiamo capito tutto tutti! Come se fosse decreto di autocertificazione!». Più supercazzola di così.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

  • roberto bassi 28 Marzo 2020

    video azzeccatissimo!!!!! questo è l nostro pre sidente (vocabolo scisso apposta)

  • SUGERITI DA TABOOLA