Delmastro: “Il governo azzeri i fondi per la cooperazione. Basta follie esterofile”

lunedì 30 Marzo 10:20 - di Redazione
Delmastro

“La Farnesina, nonostante lo scandalo dei 50 milioni erogati alla Tunisia e dei 21 milioni erogati alla Bolivia, non recede dal folle, miope e ideologico esterofilismo. E rilancia sulla solidarietà internazionale” Andrea Delmastro, parlamentare di Fratelli d’Italia e capogruppo in commissione Esteri, ha depositato una risoluzione. Con questa chiede urgentemente di  ” azzerare ogni fondo per la cooperazione. Siano doni, prestiti o erogazioni varie, per destinare ogni risorsa a curare le ferite della Nazione”.

In piena pandemia il governo italiano continua nel folle proposito di sottrarre risorse alla guerra in atto contro il coronavirus. Una follia. “Possibile che non capiscano che è folle, mentre ci indebitiamo giustamente per salvare la Nazione, erogare prestiti e doni al mondo intero?”.

Delmastro lancia un appello al governo, soprattutto in un momento in cui stiamo combattendo su due fronti drammatici: quello sanitario e quello economico. Dunque , le cifre: “ Abbiamo ancora quasi 500 milioni di euro di fondi per la cooperazione internazionale: fermiamoli, diamoli alle medesime condizioni alle nostre imprese, salviamo la Nazione. Siamo in guerra e Fratelli d’Italia pretende che anche il governo stia in trincea con l’Italia; e non la diserti per stare al fianco di ogni bandiera che non sia il tricolore”.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • Pino 30 Marzo 2020

    Chi tradisce il suo paese donando con facilità il suo sangue agli altri, non tradisce la sua patria? Se invece di avere un matterello qualunque avessimo un Pertini avrebbe probabilmente dato Ordini e molti diversi. Ricordiamo Craxi e Sigonella. Prima gli interessi degli italiani. Quelli veri che da generazioni lavorano e pagano le tasse, anche gli stranieri ma sempre se lavorano e pagano le tasse. Non si può regalare un salvagente se stai affogando insieme alla tua famiglia. Abbiamo una parte delle classe dirigente, politica, informazione, rai da smantellare con una magistratura che insieme andrebbero trattati da traditori del popolo

  • Paola 30 Marzo 2020

    Un governo che è palesemente contro il proprio popolo.
    Anche la porcheria è la propaganda di conte che vuol far credere alla gente di aver stanziato 4,3 miliardi adesso, mentre sono soldi già nei bilanci dei comuni e che servono per mantenere i servizi essenziali della macchina comunale.Il governo ci sta prendendo in giro e noi lo lasciamo fare…