Coronavirus, torna a casa Chiambretti. Guarito il principe Carlo, dimesso Placido Domingo

31 Mar 2020 13:36 - di Redazione

Coronavirus, Piero Chiambretti è guarito. “Ho due tamponi negativi. Un messaggio di speranza che voglio condividere e trasmettere a tutti”, ha dichiarato il conduttore di “#CR4-La Repubblica delle donne”. Chiambretti  ha lasciato l’ospedale Mauriziano di Torino dove era ricoverato dal 16 marzo scorso. Aveva contratto il virus insieme alla madre Felicita che purtroppo non ce l’ha fatta. “Ringrazio con tutto il cuore il personale sanitario del Pronto Soccorso – ha detto il conduttore – dell’ospedale Mauriziano di Torino che mi ha assistito e curato con abnegazione, passione e grande umanità in questi lunghi giorni di malattia e di sconforto psicologico”.

Guarito il principe Carlo

Guarito anche il principe Carlo, che ha accusato solo sintomi lievi e che è già uscito dall’autoisolamento  (le norme britanniche prevedono che la quarantena duri solo 7 giorni). Carlo ha trascorso la settimana di isolamento nella sua residenza scozzese di Birkhall. Un portavoce di palazzo reale ha rivelato che anche Camilla, la seconda moglie del principe, si è sottoposta al test, risultando negativa, dunque non ha il virus: ma la duchessa si è messa lo stesso in isolamento a scopo precauzionale.

Dimesso dall’ospedale il tenore Placido Domingo

Placido Domingo, infine, è stato dimesso dall’ospedale di Acapulco, in Messico, dove era ricoverato da alcuni giorni dopo aver contratto il virus Covid-19. Lo stesso tenore ha dato l’annuncio su Facebook, aggiungendo di essere a casa e di sentirsi bene. Ora continuerà la convalescenza nella residenza di sua proprietà nella città messicana. La notizia mette fine alle congetture su un presunto peggioramento delle condizioni di salute dell’artista spagnolo che ha 79 anni.

 

 

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

SUGERITI DA TABOOLA