Colosimo (FdI): “L’apertura della Columbus Covid 2 Hospital è un’impresa straordinaria”

lunedì 16 marzo 11:18 - di Redazione
columbus

Sos coronavirus, la sanità romana si attrezza. Con esempi di grande efficienza e professionalità. “L’apertura in una sola settimana della Columbus come Covid 2 Hospital di Roma è un’impresa che resterà nella storia sanitaria del nostro Paese”.  Parola di Chiara Colosimo, consigliere regionale di Fratelli d’Italia.

Columbus, Colosimo: è un’impresa storica

“Un plauso e un sentito ringraziamento va al Policlinico Gemelli”, continua l’esponente di FdI, membro della commissione Sanità. “E al suo personale tecnico e sanitario che, anche in questo caso, si è dimostrato un punto di riferimento per efficienza e avanguardia. Il Covid 2 Hospital Columbus è la dimostrazione tangibile che, quando vogliono, pubblico e privato insieme possono compiere miracoli straordinari”.

La Colosimo ricorda che fin da subito ha sostenuto che la riconversione di alcune strutture della nostra Ragione poteva essere l’arma vincente per contrastare l’emergenza coronavirus. “L’inizio delle attività della Columbus la considero quindi un doppia buona notizia. Perché significa che la strada che avevamo indicato era quella giusta”.

Da lunedì 16 marzo saranno attivi e operativi i primi 21 posti letto di Terapia intensiva e 28 posti letto singoli dedicati alle degenze ordinarie. E avverrà il trasferimento dei primi pazienti contagiati da Covid19 al momento ricoverati in aree protette presso il Policlinico Gemelli.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Emergenza Coronavirus

In evidenza