Casalino a spasso con il fidanzato. Foto rubata del portavoce di Conte. Sarà lui?

mercoledì 18 Marzo 15:11 - di Eugenio Battisti
casalino

Un altro scivolone per Rocco Casalino. Il poco austero portavoce di Giuseppe Conte che non è nuovo a gaffe. Passi falsi e smentite su ogni argomento dell’agenda politica

Rocco Casalino a passeggio con il fidanzato

Questa volta è una foto “rubata” a incastrarlo. Uno scatto che circola da ieri tra gli addetti ai lavori del palazzo. Che ritrae l’ex concorrente del Grande fratello a spasso con il fidanzato Marco. In pieno centro di Roma, quartiere Prati. Sprezzanti entrambi del divieto assoluto di circolazione. Se non per urgenze documentate: di salute o di lavoro. Lo scatto, o forse il frame di un video, è stato pubblicato dal Giornale. Sarà lui? 

L’anonimo fotografo ha riconosciuto il portavoce della Presidenza del Consiglio e non ha resistito. Felpa blu  per Casalino, felpa grigia per il compagno che lo segue fedelmente.

Ma il decreto del suo datore di lavoro lo vieta

Peccato veniale, direte. Forse. Quattro passi per sgranchirsi le gambe alla faccia del coprifuoco che costringe in casa gli italiani. A esclusione di alcune categorie: medici,  infermieri, tabaccai, impiegati  di piccoli e grandi market per generi di prima necessità.

Peccato mortale se si è il portavoce del governo  (lautamente retribuito) che da giorni con la campagna virale #iorestoacasa (weweb, mezzi di informazione) ha amplificato i contenuti dell’ultimo decreto Conte che non lascia spazio a dubbi. Con tanto di agenti per tutto lo stivale a multare e portare in commissariato i trasgressori. I protocolli di sicurezza previsti dal suo “datore di lavoro” parlano chiaro. Nero su bianco. Le passeggiate sono ammesse, sempre se giustificate.  Ma non in gruppo, rispettando sempre la debita distanza l’uno dall’altro. E possibilmente con la mascherina. Che certamente a Casalino non mancherà.

 

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *