Thailandia, strage senza precedenti nel Paese: un soldato impazzito uccide 26 persone e ne ferisce 57

domenica 9 febbraio 13:32 - di Giovanni Trotta
Thailandia_polizia_

La Thailandia non deve lottare solo contro il coronavirus (32 contagi) ma anche contro i folli che sparano alla gente. Ammesso che non sia terrorismo ma non sembra. “Una strage senza precedenti in Thailandia, speriamo che questa sia la prima e l’ultima volta”. Così il premier thailandese Prayut Chan-o-cha ha commentato l’attentato avvenuto in un centro commerciale di Khorat, nel nord del Paese. Qui ieri un soldato thailandese ha ucciso 26 persone e ferite altre 57 prima di essere ucciso a colpi di pistola dalle forze di sicurezza. Il premier thailandese ha spiegato che le sparatorie sono nate da una disputa personale tra il soldato e la suocera del suo ufficiale comandante per la vendita di una casa. Prayut Chan-o-cha ha infine chiarito che le vittime non dovranno pagare i conti dell’ospedale per le ferite riportate ma che sarà tutto a spese del governo.

Thailandia, il militare ha sparato in vari luoghi

E’ infatti di almeno 26 morti, secondo quanto riferisce la Bbc, il bilancio della sparatoria avvenuta a Nakhon Ratchasima, a circa 260 chilometri a nordest di Bangkok. Autore della sparatoria un militare, che ha aperto il fuoco in vari luoghi della città. L’uomo, Jakraphanth Thomma, ha prima attaccato il suo comandante, per poi rubare armi, munizioni e un veicolo da una caserma. Per poi aprire il fuoco ad un tempio buddista e poi in un centro commerciale. Il militare ha mostrate le sue azioni in diretta streaming sui social media, prima che la trasmissione venisse bloccata. Secondo le attuali ricostruzioni, l’uomo si è asserragliato all’interno del centro commerciale Terminal con degli ostaggi. La strage è avvenuta a Nakhon Ratchasima, nota a che come Korat, la città thailandese dove la polizia e le forze di sicurezza sono riuscite a fare evacuare centinaia di persone dal centro commerciale, completamente circondato dai militari. L’uomo alla fine è stato ucciso dai militari in un blitz.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In evidenza