Sebino Nela: “Voglio dirlo: faccio il tifo per la Meloni”. E lei ringrazia: “Mi rende orgogliosa”

giovedì 13 febbraio 14:22 - di Federica Parbuoni
nela

“Dopo voglio parlare di politica”. Nella lunga intervista concessa al Corriere dello Sport, in cui ha parlato del tumore, delle paure e della fatica, delle scelte private e professionali, del fatto che anche di fronte alle sfide più dure “non si molla un cazzo”, Sebino Nela ha chiesto esplicitamente di voler affrontare anche quel campo: la politica. Un terreno dal quale molti si ritraggono, perché considerato troppo scivoloso. E nel quale lui, invece, è voluto entrare diretto, senza dribbling, per dire che “sono un democratico di destra. Sono per la patria, la tradizione, l’ordine e la disciplina”.

Nela: “Stimo molto la Meloni, come donna e politica”

“La vita è disordine e caos”, gli fa notare il giornalista Giancarlo Dotto. “Proprio per questo c’è bisogno delle regole”, risponde lui. Poi il “no” alla domanda diretta: “Voti Salvini?”. Nela però non si rifugia nel cantuccio della segretezza del voto. E subito chiarisce: “A me piace molto la Meloni. La stimo come donna e come politica. La trovo una bella persona. Ha portato il suo partito dall’uno per cento a quasi il dieci“.

La leader di FdI: “Un grande campione, mi rende orgogliosa”

Un’attestazione di stima e rispetto accolta con “orgoglio” dalla stessa Meloni. “Grazie a Sebino Nela per le belle parole che mi ha dedicato nella sua intervista al Corriere dello Sport. Da tifosa romanista non posso che essere orgogliosa dei complimenti di questo grande campione italiano.
Forza Sebino, siamo tutti con te nella tua battaglia“, ha scritto la leader di FdI sulla sua pagina Facebook.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Emergenza Coronavirus

In evidenza