Sardine tristi, i leader disertano il flash mob di Roma. E spunta un palco “d’oro”

domenica 16 Febbraio 18:03 - di Marta Lima

Quattro gatti o quattro sardine? Di sicuro i fondatori del movimento bolognese, che sono proprio di numero quattro, non sono venuti oggi a Roma per il flash mob “Roma non abbocca”.

Sotto quello striscione che campeggia sotto il palco a Santi Apostoli si sono dati appuntamento le Sardine, a due mesi dalla prima manifestazione di piazza San Giovanni. Ma i leader non si sono visti, forse a causa delle crescenti polemiche sulle prime espulsioni. Il flash mob è stato convocato in concomitanza con la manifestazione di Matteo Salvini all’Eur per chiedere l’abolizione dei decreti sicurezza e lanciare ”idee propositive” sul futuro di Roma.

Sul palco di Santi Apostoli, come detto, non ci sono i quattro fondatori bolognesi delle Sardine, Mattia Santori, Giulia Trappoloni, Andrea Gareffa e Roberto Morotti. ”Hanno avuto un imprevisto- dicono gli organizzatori – Al momento sono a Bologna impegnati in una riunione con l’Università per organizzare la manifestazione di domani per Patrick Zaky, lo studente dell’università di Bologna arrestato in Egitto”.

Polemiche sul palco romano delle Sardine

E’ polemica, intanto, sul palco mobile da 70 metri quadri, due schermi al plasma, gruppo elettrogeno interno, luci di ultima generazione a led e dodici casse, delle Sardine. Sarebbe costato intorno ai 2800 euro, iva compresa. ”E’ tutto trasparente – dice all’Adnkronos Juri Antonozzi rispondendo alla polemica sollevata dal viceministro M5s allo Sviluppo economico Stefano Buffagni – verrà rendicontato tutto dopo l’evento, come è accaduto con le precedenti iniziative su Roma. I soldi sono quelli trovati attraverso la piattaforma di crowdfunding che al momento è arrivata a oltre 6000 euro. Siamo oltre le attese, ce ne aspettavamo 5000. Le polemiche sui costi del palco sono una strumentalizzazione per cercare di sminuire l’evento e la nostra etica”.

Buffagni si era chiesto, ironicamente. “Ma chi ha finanziato il palco delle Sardine? I Benetton? E’ il palco degli U2 o delle Sardine?”

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • claudio 17 Febbraio 2020

    un palco così come descritto non costa 2800 euro ma molti molti molti di più, con quei soldi non arrivi neanche ad un banalissimo service per una festa paesana

  • Emergenza Coronavirus

    In evidenza

    News dalla politica