Massimo Giannini insulta Salvini: il vero untore è lui, diffonde il morbo della paura (video)

sabato 1 febbraio 14:53 - di Redazione
Massimo Giannini

Massimo Giannini, direttore di Radio Capital e opinionista di Repubblica, usa parole forti contro Matteo Salvini. Il leader della Lega è colpevole, agli occhi dei buonisti, di avere chiesto rigidi controlli per evitare il contagio del coronavirus.

Il giornalista, ospite di Lilli Gruber, ha detto che il vero e unico “untore” sarebbe proprio Salvini, perché diffonde il morbo della paura tra i cittadini. Dunque mentre il virus che viene dalla Cina occupa uno spazio esorbitante in tutti i siti, in tutti i giornali, in tutti i notiziari, a diffondere la paura della polmonite da coronavirus sarebbe il solo Salvini.

Ma c’è di più: Giannini se l’è presa anche con gli elettori della Lega. “Esprimo anche qualche perplessità sui suoi elettori, ho il timore che da lui si aspettano esattamente questo. E sono preoccupato, da cittadino più che da giornalista”. Una tesi che non è del solo Salvini: anche Nicola Zingaretti accusa Salvini: “E’ un creatore di paure”. L’obiettivo di queste uscite è chiaro: rivolgere al solito contro Salvini il disagio del popolo della sinistra.

Il ministro della Salute Roberto Speranza intanto, in un’intervista al Corriere, replica alle accuse di Salvini al governo, al quale imputa di avere sottovalutato la situazione. Dice Speranza: “Abbiamo agito con la massima serietà, il massimo rigore. Siamo il Paese che per primo in Europa ha deciso di chiudere tutti i voli da e verso la Cina, come misura prudenziale. Io non faccio polemica su una vicenda come questa. Non è il momento di dividersi tra maggioranza e opposizione, per vincere la sfida bisogna stare uniti”. Una risposta che contiene qualche inesattezza: infatti prima dell’Italia le compagnie aeree di Francia e Germania avevano bloccato i voli da e per la Cina. 

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • Cristiani Riccardo 2 febbraio 2020

    I veri untoiri sono proprio questi nemici di Salvini. Le paure le mettono loro accomunati in una sfacciata persecuzione volta a demolire un avversario scomodo per il loro pensiero e le loro strategi egemoniche.. Il vero virus che infetta il popolo italiano è quello che indebolisce la democrazia provocata dalla censura di voci scomode.alla sinistra e allo strapotere mediatrico che la supporta con le solite firme blasonate e cariche di presuntuosa saccenza. Speriamo che la vigile ragionevolezza che caratterizza il popolo italiano agista efficacemente da anticorpi contro questa pericolosa epidemia.

  • Silvia 2 febbraio 2020

    Anche se piove è colpa di Salvini!!!!!

  • In evidenza