Obesità infantile, l’l’Italia resta maglia nera in Europa

giovedì 30 gennaio 12:51 - di Redazione

Italia maglia nera per l‘obesità nei bambini. Ad oggi, nonostante i miglioramenti registrati negli ultimi dieci anni, il nostro Paese si ritrova ancora al secondo posto in Europa per diffusione dei chili di troppo nei bimbi maschi (21%), dietro solo a Cipro, ed è quarta per obesità infantile femminile (14%).

Per continuare a leggere l'articolo abbonati oppure accedi

In evidenza