Milano, aggredisce i carabinieri: gli sospendono il reddito di cittadinanza

venerdì 3 gennaio 19:24 - di Redazione

”Bene, anzi benissimo. Innanzitutto per l’arresto. Poi per il processo per direttissima. E quindi per la condanna”. Riccardo De Corato, assessore regionale alla Sicurezza, Immigrazione e Polizia locale della Lombardia , commenta così l’aggressione ai carabinieri da parte di un 27enne arrestato a Garbagnate Milanese. Al giovane è stato sospeso il reddito di cittadinanza. ”Aggredire le Forze dell’Ordine – prosegue De Corato- è un atto grave ed è giusto che chi lo commette venga punito senza sconti. Plaudo anche alla decisione della sospensione dell’erogazione del reddito di cittadinanza, una misura che non ho mai condiviso nella forma attualmente prevista, e che di certo non può essere garantita a farabutti di questo genere”.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • Franco Cipolla 4 gennaio 2020

    Vorrei se lecito, chiedere come mai qualcuno, probabilmente Italiano,
    che aggredisce le forze dell’ordine venga arrestato e non denunciato a piede libero come sempre succede quando a delinquere sono immigrati magari clandestini. A parte le incomprensibili: “denuncia a piede libero” o ancora “foglio di via” che fanno parte del nostro quotidiano lessico giuridico. Non essendo laureato in giurisprudenza trovo che dette terminologie incomprensibili ed indigeste non risultino tali solo a me. Fino a che il nostro sistema giudiziario non garantirà’ la giusta pena detentiva per chi delinque e la conseguente sicurezza per i suoi connazionali continueremo a promuovere le mafie e l’ordinaria delinquenza. Invece di buttare soldi per una accoglienza ipocrita, arricchendo gente senza scrupoli,che si costruiscano centri modello di detenzione e ci si liberi di chi arriva sul nostro territorio per delinquere.
    La nostra casa e’ aperta per le persone per bene di ogni razza e colore non per la feccia.

  • Emergenza Coronavirus

    In evidenza

    News dalla politica