“Medicina a Km 0”, da stasera in tv tutto quello che vogliamo sapere sulla sanità italiana (video)

domenica 26 gennaio 10:30 - di Redazione
Medicina a km 0

Parte questa sera la trasmissione televisiva Medicina a Km 0  su Lazio TV, dalle ore 20.30 circa, sul canale 12 del digitale terrestre. Prodotta dalla Cisl Medici Lazio, le venti puntate previste puntano a rispondere a tutto ciò che vorremmo sapere sulla Sanità italiana. E soprattutto del Lazio. Per approfondire alcuni temi scottanti quali la sicurezza negli ospedali, la carenza numerica dei medici, le aggressioni ai medici e al personale sanitario. Focus anche sulle liste d’attesa, il welfare, le problematiche legate al Sistema sanitario nazionale, gli errori giudiziari, le fake news. E poi ancora i problemi legati alla disabilità, alla depressione e al suicidio, allo sport-salute, all’emergenza in Pronto Soccorso e molto altro ancora.
Risponderanno ospiti illustri del sindacato della Cisl Medici Lazio, del mondo medico, politico e giornalistico ed interverranno personalità del mondo dello sport e dello spettacolo. Il programma, condotto da Vanessa Seffer, viene trasmesso dagli Studi di Gold TV presso il Tecnopolo Tiburtino di Roma. La regia è di Giuseppe Morelli.

Medicina a Km 0, focus sul nostro Sistema sanitario nazionale

«Lo sapete – spiega Vanessa Seffer – che  il nostro sistema sanitario nazionale è il più invidiato al mondo? È la conquista più grande degli ultimi 40 anni. Ma sta correndo dei grandissimi rischi. Questo – spiega ancora Vanessa Seffer – è uno dei tanti temi di Medicina a km 0. Parleremo degli sprechi, delle virtù, della disorganizzazione, dell’efficienza in sanità e delle tantissime eccellenze che ne fanno parte. E anche del loro e del nostro futuro. Ne parleremo – conclude la conduttrice del programma –insieme con ospiti illustri appartenenti al mondo della sanità e non solo. A giornalisti di settori e con quanti fanno buona sanità».

 

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In evidenza