Lo schiaffo del Papa: ecco cosa ha detto la fedele cinese a Bergoglio (video)

venerdì 3 gennaio 14:19 - di Giovanni Pasero

“Aspetta! Aspetta! Prenditi cura del popolo cinese. Stanno perdendo la fede!”. Avrebbe pronunciato queste parole la fedele cinese che ha strattonato papa Bergoglio la notte di San Silvestro. Su molti siti è stato enfatizzato il nesso tra la frase e l’insofferenza provata dal Pontefice. Insofferenza manifestata più per il riferimento alla questione del comunismo cinese che alla stretta di mano troppo vigorosa? La domanda maliziosa è rimbalzata sui Social, con altre interpretazioni molto più fantasiose. In una, si sostiene che la cinese avrebbe invece contestato Papa Francesco. Ipotesi smontata da questo video.

Cosa ha detto la cinese? Una supplica politica

Infatti, quando Bergoglio si sta avvicinando, la donna si fa il segno della croce. Ed è l’unica a farlo tra le persone inquadrate ed il suo gesto rivela subito una profondità di fede genuina. Non è l’atteggiamento di una fanatica venuta per dire: “Io c’ero”. Come osserva il sito Korazym.org, la signora cinese parla un inglese che sembra quello degli abitanti di Hong Kong.

Bergoglio ha perso la pazienza per la frase?

Si segna con la croce per rispetto verso la figura del Papa ed il suo gesto è quasi una supplica. La sconosciuta signora, che nessuno stranamente ha fermato o identitifcato, è andata a toccare un tasto dolente della politica Vaticana. La Chiesa di Papa Francesco “ha ha consegnato le chiavi del Paradiso a Xin jao Ping”. Per dirla con le parole del cardinale Zen. Quindi Bergoglio si è irritato per la frase? A dar retta ai vaticanisti più documentati è impossibile. Per un fatto molto semplice, ma sconosciuto alla maggioranza delle persone. Papa Francesco non capisce l’inglese. Tanto più un inglese sgrammaticato parlato da una cinese.

 

 

 

Il tema della sicurezza di Bergoglio

Il sito Report Difesa solleva un’altra obiezione. “Se la signora fosse stata un’esaltata che per vari motivi avesse voluto uccidere Papa Francesco? Per rattenerlo a lungo, poteva agevolare l’azione di un terrorista che voleva accoltellare il Pontefice? Oppure, ancora e più banalmente, tirandolo in quel modo ne avesse determinato la caduta con le conseguenze che questa poteva avere su una persona ormai in là con gli anni? Non porsi queste domande vuol dire essere in malafede. Nell’episodio che ha ormai fatto il giro del mondo bisogna rilevare che un deficit di attenzione c’è stato, da parte degli addetti alla sicurezza”.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • Luigi Ruberti 5 gennaio 2020

    Io ho visto un uomo che prova dolore e istintivamente cerca di liberarsi dalla morsa della fedele

  • Pino 4 gennaio 2020

    Non ho molta simpatia per la chiesa e naturalmente……..per i papi.ma guardiamo bene
    il video:il paoa ha 83 anni e mi sembra anche malfermo sulle gambe.nel momento che la fedele cinese,per me è una devota,ha preso la mano al papa,lo stesso guardava da
    altra parte e sicuramente si è preso un bello spavento di cadere e la reazione è stata molto umana.
    Ricordiamoci che i preti dicono”fate come vi dico e non fate come faccio”
    Comunque dx e sx non hanno altro da fare per l’Italia:?
    W l’Italia.

  • Sireno 4 gennaio 2020

    suvvia…sig. Daniele, suvvia…

  • CC 3 gennaio 2020

    Ha voluto allontanare il Giani, capo delle guardie vaticane di questi ultimi 10 anni, e ora ne paga le conseguenze. Chi è causa del suo mal pianga se stesso…

  • gianni 3 gennaio 2020

    GENTILE DANIELE,
    come si capisce dal tuo scritto non hai capito granche di questo papa, ne ti piace come persona e come indirizzo politico. questo accade perche tu sei un conservatore. Questo papa e’ il vero punto di rotturanelle abitudini che hanno portato la chiesa nella condizione in cui e’: wojtyla e razinger hanno fatto del loro meglio per non aiutare l’andazzo, non facendo niente o quasi per debellare gli assalti pedofili di tanti preti etero e gay che popolano il clero. per la prima volta una settimana fa un prete pedofilo non e’ stato protetto dalla chiesa.ma la gente come te non capisce e quando gli si indica la luna, guardano il dito con ‘anello d’argento che Francesco (lettera maiuscola, ci vuole) non volle quello d’oro. ma va beh certa gente come te c’e’ e che ci vuoi fare? la vuoi ammazzare ??? ma no. siamo tutti un po stupidi
    https://it.euronews.com/2019/03/28/il-papa-non-vuole-che-i-fedeli-gli-bacino-l-anello-il-video-in-cui-sfila-la-mano

  • Albert 2020 3 gennaio 2020

    “Papa Francesco non capisce l’inglese”. Un giorno qualcuno ci spiegherà come mai – tra tanti cardinali che invece l’inglese lo capiscono benissimo, e hanno ben altra preparazione rispetto a questo gesuita argentino – nel 2013 hanno scelto proprio lui al vertice della Chiesa.

  • Daniele 3 gennaio 2020

    C’e un video dove Bergoglio, saldamente fermo e all’impiedi, sottrae la mano a chi , dopo il segno della croce, vuole baciarla . Gesu’ non l’avrebbe mai fatto. Giovanni Paolo non l’avrebbe mai fatto. Papa Benedetto non l’avrebbe mai fatto.

  • In evidenza