Incredibile De Rossi: si maschera per vedere la sua Roma in incognito in Curva Sud (video)

mercoledì 29 gennaio 16:42 - di Redazione
De Rossi

Cosa non si fa per amore. L’amore è per la sua Roma, l’innamorato Daniele De Rossi. A pochi giorni dall’addio alla Roma, De Rossi lo aveva promesso. «Mi ritroverete in Curva Sud a tifare al derby». E ha mantenuto la parola l’ex amatissimo centrale di centrocampo. Per farlo si è sottoposto a una seduta di “trucco e parrucco” qualche ora prima di Roma-Lazio dello scorso 26 dicembre. Per assistere in incognito.

De Rossi “mascherato” da ultras

Perciò si è fatto truccare da uomo sulla cinquantina con capelli grigi, un cappellino in testa (rigorosamente della Roma) e un enorme neo sul naso. Poi, assieme al suo amico e attore Valerio Mastandrea, è andato verso lo stadio Olimpico. Assumendo le sembianze di un vero e proprio ultras qualunque sugli spalti, De Rossi ha potuto tifare come non accadeva da anni. Peccato che di fronte a un tifoso d’eccezione la Roma abbia portato a casa solo un pareggio. Ma non sarà l’ultima volta di De Rossi all’Olimpico in incognito, probabilmente.

Il post della moglie

“Con la Roma c’è un grande amore che continuerà, sotto forme diverse. Non escludo che mi vedranno intrufolato allo stadio o in qualche settore ospiti con un panino e una birra a tifare per i miei amici”: Questa era stata la promessa  nella sua conferenza di addio alla Roma. E così, più o meno, è andata. Dopo l’addio al Boca Juniors e al calcio giocato, ecco l’ennesima prova d’amore per la sua squadra del cuore. Anche Sarah Felberbaum, moglie di De Rossi, ha parlato dell’episodio in un post su Instagram: “Ecco cosa succede quando tuo marito decide di infiltrarsi in curva sud per esaudire il suo sogno e vedere il derby! Abbiamo perso un pomeriggio intero, ore di trucco, traumatizzato i figli ma era felice come un bambino”.

 

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In evidenza