Il caso Gabriel Matzneff crea imbarazzo in Francia: spariti i suoi libri. Lo scrittore è indagato per stupro

sabato 11 gennaio 18:07 - di Redazione
Gabriel Matzneff

Sono spariti dalle librerie francesi i volumi a firma di Gabriel Matzneff. Lo scrittore 83enne dalla scorsa settimana è indagato con l’accusa di aver stuprato una ragazza minore di 15 anni dalla procura di Parigi. Gli editori Gallimard, Stock, La Table Ronde e le Editions Léo Scheer hanno deciso di non commercializzare più i romanzi e i saggi di Maztneff. E al tempo stesso di ritirare dagli scaffali i vecchi volumi dopo la denuncia di aver scritto a partire dagli anni ’70 testi con elogi della pedofilia.

Per continuare a leggere l'articolo abbonati oppure accedi

 

In evidenza