Cresce la struttura associativa federata con Fratelli d’Italia. E domani iniziativa a Centocelle

mercoledì 22 gennaio 15:34 - di Redazione
Fratelli d'Italia

Prosegue con successo il lavoro di aggregazione intrapreso da Fabio Sabbatani Schiuma. Ormai sono davvero tante le intese siglate da quando egli è stato nominato da Giorgia Meloni al vertice del dipartimento nazionale ‘Rapporti con l’Associazionismo Politico’ di Fratelli d’Italia.

Domani ci sarà la sottoscrizione di un ulteriore accordo federativo con il Movimento Italiano Tricolore. Lo annuncia un comunicato in cui si rende nota la nuova iniziativa. Essa si svolgerà a Centocelle presso il Centro Sportivo Certosa (in via di Centocelle 246, ore 21, Sala Jagath).

Domani a Centocelle il patto federativo

In quella sede, il deputato di Fratelli d’Italia, Paolo Trancassini, coordinatore regionale del Lazio, accompagnato dal responsabile nazionale del Dipartimento, Fabio Sabbatani Schiuma, interverra’ all’evento. Che è organizzato da Vic Antico, Presidente del Movimento Italiano Tricolore e sancirà il patto federativo con Fratelli d’Italia. Nel corso della serata, verra’ consegnato anche il premio ‘Sport e Salute’, giunto alla sua terza edizione.
Nella nota dell’ufficio stampa del Dipartimento ‘Rapporti con l’Associazionismo Politico’, Fabio Sabbatani Schiuma afferma che “la manifestazione e’ la tappa finale di un percorso iniziato da un paio di mesi. Ed è bene che una importante realta’ associativa come il M.I.T., legata soprattutto al mondo dello sport e guidata da una personalita’ popolare come Vic Antico, decida di avvicinarsi a Fratelli d’Italia”. “Scegliere il nostro partito come interlocutore per le proprie istanze e proposte del settore – conclude Sabbatani Schiuma – non fa che renderci orgogliosi del cammino intrapreso finora”.

La crescita costante di Fratelli d’Italia

In effetti, sono molti i patti federativi sinora sottoscritti, anche a conferma della capacità aggregativa di Giorgia Meloni e di Fratelli d’Italia. E ne sono testimonianza eloquente anche i crescenti consensi al partito registrati dai più diversi sondaggi. Ormai la destra sta tornando alle proporzioni più belle della propria storia ed è fondamentale anche il lavoro di certosina ricerca nel vasto mondo dell’associazionismo.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In evidenza