Cattolici, i tradizionalisti tedeschi sfidano i cardinali progressisti: oggi giornata di protesta

sabato 18 gennaio 15:04 - di Redazione

Cattolici, i tradizionalisti tedeschi sfidano l’episcopato progressista germanico d’ispirazione bergogliana. Oggi infatti a Monaco di Baviera manifestazione di preghiera di Acies ordinata. Acies è una coalizione internazionale di laici cattolici fedeli alla Tradizione della Chiesa. Dopo le due precedenti manifestazioni svoltesi a Roma il 19 febbraio e il 28 settembre 2019, la città di Monaco di Baviera è stata allo stesso modo scelta perché è la sede episcopale del cardinale Reinhard Marx. È lui a presidere la Conferenza episcopale tedesca.

I cattolici tradizionalisti accusano i vescovi tedeschi

“I vescovi tedeschi, dopo essere stati tra i promotori ideologici e finanziari del Sinodo sull’Amazzonia – fanno sapere in particolare gli organizzatori della manifestazione in una nota -, costituiscono oggi la punta avanzata della Rivoluzione nella Chiesa. E il prossimo 30 gennaio si riuniranno in assemblea plenaria a Francoforte per discutere sul “ammino sinodale” da percorrere dopo il Sinodo panamazzonico”. Per questo i partecipanti ad Acies Ordinata rimarranno in piedi per un’ora, schierati questa volta davanti alla Theatinerkirche, la grande chiesa dei Teatini, e oggi dei Domenicani, nel centro della città, in segno di rispettosa ma ferma protesta contro la Conferenza episcopale tedesca e il suo Presidente”. Alle ore 16 si terrà al dunque una conferenza stampa presso la Literaturhaus di Monaco. Tra i relatori: Michael Matt (USA); Alexander Tschugguel (Austria); Jeanne Smits (Francia) ; José Antonio Ureta (Cile); John-Henry Westen (Canada); Roberto de Mattei (Italia).

Sinodo amazzonico terreno di scontro

In coclusione, Il Sinodo amazzonico ha costituito l’ennesimo fronte di scontro all’interno della Chiesa. I cattolici tradizionalisti hanno infatti contestato la possibilità di ordinare sacerdoti anche uomini sposati. Possibilità che, nelle intenzioni dei promotori, dovrebbe combattere  la crisi delle vocazioni in America latina. Il celibato ecclesaistico è stato anche al centro della recente polemica sul libro del cardinale tardizionalista Sarah. Libro a cui il Papa emerito Benedetto XVI ha ritirato la firma. Questa manifestazione a Monico  di Baviera è il sintomo della vivacità elel discussionic he oggi attraversano il mondo dei cattolici.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • Annette Harma 6 febbraio 2020

    Aiutiamo sia i vecchi che i giovani con la nostra offerta finanziaria con strutture strutturate e personalizzate per soddisfare le esigenze dei nostri clienti. quindi se sei interessato al nostro servizio finanziario di qualsiasi tipo, contattaci via email: bryandave840@gmail.com o aggiungi su whatsapp +17605636177

  • In evidenza