Calabria, Meloni: «Sono fiera di una regione che ha rifiutato la logica assistenzialista del M5S»

lunedì 27 gennaio 20:01 - di Redazione

“Siamo l’unica forza politica che è andata in Calabria a dire di voler abolire il reddito di cittadinanza e sono fiera di una regione che ha rifiutato la logica assistenzialista del M5S“. Lo ha detto Giorgia Meloni a Porta a porta ‘.

“Il centrodestra -doce ancora la Meloni- ha bisogno di giocare di più come squadra plurale, non può dare la sensazione a volte di giocare ognuno nel proprio ambito. Nulla da recriminare, però dobbiamo dare di più l’idea di squadra”

Alla soddisfazione del centrodestra per la vittoria in Calabria fa da contraltare l’umor tetro del M5S. Il  premier  Conte prova a indicare una rotta, invocando la creazione di “un ampio fronte” alternativo al centrodestra. Ma il reggente del M5S, Vito Crimi,  non “segue” lo stesso spartito: “Al cittadino – dice Crimi ai giornalisti – non frega niente se fai il fronte contro la destra ma se aumenti il lavoro e riduci le tasse. Allora sì che va bene”. “Non dobbiamo immaginare di replicare gli altri partiti né di creare qualcosa che sia strutturale con gli altri partiti ma dobbiamo andare avanti pensando a progetti, idee”, prosegue il viceministro dell’Interno. Ma la confusione regna sovrana.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In evidenza