Maggioranza ballerina: Conte annuncia una verifica. Ma forse sta preparando qualcosa….

lunedì 9 dicembre 19:31 - di Mariano Folgori

Ci sono tensioni nella maggioranza. E questa volta è lo stesso Conte che le alimenta. “Ritengo che ogni cosa abbia il suo tempo”. Dopo settimane di violente risse tra alleati, il premier acconsente all’idea lanciata da Goffredo Bettini di fare una verifica al governo. E si sa che questo tipo di verifiche possono essere l’anticamera di una crisi. “Ora l’esecutivo è concentrato sull’approvazione della legge di bilancio”, ha detto Conte conversando con i giornalisti. “Un attimo dopo io mi farò portatore di questa iniziativa”.

Staremo vedere quello che accadrà. Ma è probabile che il premier abbia qualcosa in mente. Nel Palazzo circolano strane voci. Di  cosa si tratta ? Conte avrebbe in mente di allargare la maggioranza per disattivare i malpancisti. E quelli dentro il M5S potrebbero essere per lui letali. È la tesi adombrata dal Messaggero e ripresa da Libero. «Il premier sotto sotto sogna addirittura di allargare la propria base di sostegno a Palazzo Madama. Eccesso di ottimismo dell’Avvocato? Fiducia nel sostegno, tacito, dell’Unione europea capace di farsi sentire anche nelle “urne” del Senato italiano? Difficile da dire oggi, ma secondo il Messaggero, a Palazzo Chigi contano di prendere voti anche dagli esponenti di centrodestra. Così si spiegano le parole dello stesso Gualtieri: “Auspico che ci sia una risoluzione positiva” e “che raccolga il sostegno delle forze responsabili, anche non della maggioranza. Tradotto: Conte, spiega il Messaggero, punta “anche a quella parte di Forza Italia meno vicina alla Lega e piuttosto scettica sulla battaglia anti-euro di Salvini”. Fronda grillina permettendo». 

Questo Conte ne sa proprio una più del diavolo. Del resto il premier ci ha abituati alle acrobazie più spericolate per difendere la poltrona. E quando c’è la tecnocrazia europea di mezzo, l’Avvocato si sente autorizzato alle operazioni più spregiudicate.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • Giuseppe Forconi 13 dicembre 2019

    Quando Conte prepara una verifica…….. preparatevi al peggio e cominciate a pararvi il deredano.

  • ADRIANO AGOSTINI 11 dicembre 2019

    Draghi, persona da non sottovalutare minimamente anche perché serio, colto e capace, è in lista d’attesa. Mattarella ne sa molto di più di Conte….

  • ADRIANO AGOSTINI 10 dicembre 2019

    Burattino manovrato dal burattinaio Mattarella.

  • Emergenza Coronavirus

    In evidenza

    News dalla politica